Agro AversanoAntica Terra di LavoroBreaking NewsCronaca

Sant’Arpino. Violenza nei confronti dell’ex moglie e delle figlie: arrestato 43enne

L’uomo è stato rintracciato e condotto in carcere

SANT’ARPINO. La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto un 43enne per maltrattamenti in famiglia e violenze commessi verso la ex moglie e nei confronti delle figlie.

In particolare, nel settembre dello scorso anno, a seguito di una serrata attività investigativa, la Squadra Mobile di Caserta traeva in arresto l’uomo in esecuzione della misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Perugia per maltrattamenti e lesioni in danno della moglie e delle tre figlie, di cui due minorenni. A luglio di quest’anno la custodia in carcere veniva sostituita con la misura meno afflittiva del divieto di avvicinamento alle parti offese e del divieto di dimora nel comune di residenza del nucleo familiare e, pertanto, l’uomo si trasferiva a Sant’Arpino, comune di origine, presso i genitori.

Successivamente, l’uomo si rendeva responsabile della violazione dei citati obblighi e, inoltre, si  rendeva responsabile di gravi minacce di morte nei confronti dell’attuale compagno della ex moglie, tentando, in un’occasione, di mandare fuori strada l’autovettura condotta da quest’ultimo.

Per tali violazioni, la Corte d’Appello di Perugia revocava la misura meno afflittiva sostituendola con quella della custodia in carcere. Stamattina all’alba l’uomo è stato rintracciato ed arrestato mentre si trovava a Sant’Arpino a casa dei genitori e successivamente condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.