Mar. Feb 25th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Scarcerato il sindaco di Bibbiano, Zingaretti: “Vergognosa campagna d’odio contro il Pd”

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Il segretario del Partito Democratico: “Chi chiederà scusa ad Andrea Carletti e alle persone messe alla gogna ingiustamente?”

La Corte di Cassazione ha revocato l’obbligo di dimora nei confronti di Andrea Carletti, il sindaco Pd di Bibbiano, indagato per lo scandalo “Angeli e Demoni” sul presunto sistema di affidi illeciti di minori in Val d’Enza. Dopo sei mesi dall’arresto, Carletti torna in libertà. In attesa delle motivazioni, la Cassazione avrebbe deciso per la revoca sentenziando che non sussistevano le condizioni per l’arresto e quindi per una misura cautelare nei confronti del primo cittadino.

“La campagna indecente contro il Pd e il sindaco di Bibbiano non si dimentica. Ma oggi c’e’ una altra domanda. Chi chiederà scusa ad Andrea Carletti e alle persone messe alla gogna ingiustamente? La Giustizia sta facendo chiarezza e ha tutto il nostro sostegno. A chi ha utilizzato una storia di cronaca giudiziaria per organizzarci una campagna politica dico nuovamente: vergognatevi!”. Lo scrive su Facebook Nicola Zingaretti, segretario Pd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close