• Mar. Ott 19th, 2021

“Scrivimi per sbaglio”, primo progetto cinematografico di Giuseppe de Candia

“Scrivimi per sbaglio”, il salto del cantautore Giuseppe de Candia nel mondo del cinema

Dalla musica approda al mondo del cinema Giuseppe de Candia, giovane cantautore pugliese, che ha deciso di vestire i panni di regista e attore nel suo primo progetto cinematografico, dal titolo “Scrivimi per sbaglio”.

Sebbene non ami definirsi regista, de Candia dichiara che l’ispirazione per il suo progetto cinematografico arriva dalla musica e dai suoi videoclip:

“Ho sempre scritto le sceneggiature dei miei video musicali e recentemente avevo iniziato ad anticiparli con dei piccoli sketch.

Volevo esplorare il mondo della recitazione, e mi è piaciuto molto; quindi, ho voluto provare a lanciarmi in questo nuovo progetto. Amo raccontare storie e questa è una storia di amore, inclusività ed errori.”

Il cantautore, dopo aver rilasciato diversi singoli e aver ottenuto interessanti risultati su YouTube e le altre piattaforme di streaming musicale, ha deciso di esplorare l’universo cinematografico affiancato da una grande squadra tecnica.

Dietro le quinte il team di tecnici di Equipo e in scena con lui tre giovani attori emergenti: Paola Sinisi, Luca Costantino e Michelangelo Camero.

Sulla trama ancora poche informazioni, de Candia ha dichiarato solo che si tratta di una commedia tra il romantico e il riflessivo, con svolte dolceamare che stuzzicano l’immaginazione dello spettatore.

La data di uscita è prevista per il 2022, sarà disponibile prossimamente sulle piattaforme di streaming.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

Rispondi