• Dom. Set 26th, 2021

Annuncio del Virtual Open Day

Il 24 Febbraio p.v., a partire dalle ore 16.30, la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici (S.S.M.L.) “Villaggio dei Ragazzi” organizzerà un Virtual Open Day per presentare agli interessati l’esclusiva offerta formativa dell’Istituto universitario per l’anno accademico 2021/2022. Per l’occasione, professori e ricercatori universitari di grande esperienza illustreranno a tutti gli studenti degli Istituti di II° grado e a chi intende fare delle lingue una professione, il Corso di Laurea Triennale (Classe di Laurea L-12) che rilascia un titolo di studio equipollente al Diploma di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica. Sarà possibile inoltre visitare virtualmente le aule, i Laboratori Linguistici ed Informatici, la biblioteca e la Sala per traduzione simultanea e consecutiva, nonché partecipare a sessioni di orientamento per scoprire come vivere al meglio una eventuale esperienza universitaria all’Opera maddalonese. Molteplici gli insegnamenti previsti dal piano formativo della scuola (dalla grammatica alla sintassi e alla linguistica, dalla traduzione all’interpretariato), che si sviluppano secondo un percorso crescente di complessità e specializzazione e ben  sei le lingue studiate (inglese, tedesco, francese, spagnolo, russo e cinese). 

Formarsi per il Futuro“. È questo il claim lanciato per l’occasione da Felicio De Luca, Commissario Straordinario   della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, che ha così commentato l’evento: “Un’eccellente conoscenza delle lingue è ormai da tempo requisito imprescindibile in un mercato sempre più globalizzato e sapersi esprimere fluentemente in più lingue straniere è elemento determinante per gli studenti che si troveranno a doversi misurare con competitor di rango per entrare nell’agone lavorativo dalla porta principale“.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa