• Mer. Ott 27th, 2021

Sergio Rizzo e la Reggia. A "cadere a pezzi" è solo la verità

DiThomas Scalera

Mag 14, 2017

Questa mattina, grazie alla segnalazione di un caro amico, ho avuto modo di vedere la puntata di Otto e Mezzo sui Beni Culturali e, a parte i temi interessanti di cui si è parlato, mi ha molto colpito l’intervento di Sergio Rizzo sulla Reggia di Caserta.
Sappiamo tutti che ci sono criticità nella Reggia (le vediamo tutti, tutti i giorni), ma in questo caso, Sergio Rizzo, ha dimostrato veramente di non essere molto informato sull’argomento.
Ha detto che la Reggia cade a pezzi, ripetendolo diverse volte, senza usare un esempio, senza dire quali sarebbero le zone disastrate del Palazzo Reale.
Parla delle sale dell’Aeronautica, dimostrando anche là di non essere informato, invece proprio quelle stanze nuove sono state utilizzate per il nuovo riallestimento (che può piacere o meno). Ha continuato a ripetere “cade a pezzi”, ma un giornalista serio e conosciuto come lui non avrebbe il dovere di dare dei riferimenti un tantino più precisi, più fruibili da chi ascolta?
Vogliamo parlare delle difficoltà di manutenzione del giardino? Va bene. Vogliamo parlare della difficoltà dei bagni? Va bene lo stesso. Vogliamo parlare delle difficoltà del personale? Ancora meglio.
Sono problemi reali che NESSUNO nega.
Ma uno come Rizzo non mi può liquidare la pratica con un generico e strappa like/applausi, non me lo aspetto da lui.
E’ un vero peccato che anche quelli che consideravo dei “maestri” ogni tanto mi deludano in questo modo e si prestino ad essere dei burattini nelle mani di un “sistema televisivo” che ormai non è più al servizio della verità.
E’ un vero peccato che uno come Rizzo non sapesse che ora gli anziani pagano per accedere ai musei, mentre lui affermava che il “contrario” era sbagliato, denotando ancora una volta, una disinformazione che uno come lui non può permettersi.
Non starò qui a fare l’avvocato difensore di Palazzo Reale, non è mio compito, ma difenderò fino alla morte la verità, che diventa una cosa sempre più difficile da far uscire fuori.
Coraggio, Rizzo, ci presti il suo viso, la sua competenza, vada alla Reggia di Caserta, faccia un’inchiesta seria sulle cose che non vanno, metta in luce le VERE criticità, perché, altrimenti, a mio parere, l’unica cosa che “cadrà a pezzi” davvero sarà il giornalismo, quello serio che lei sa fare benissimo.
 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru