Breaking NewsCalcioPagina Nazionale

Serie A, Cagliari-Juventus 2-0: bianconeri senza testa

Successo meritato dei sardi. Il baby Gagliano e Simeone in rete

Il Cagliari batte 2-0 la Juventus campione d’Italia nella 37esima giornata di Serie A, ritrovando un successo che mancava da ben 8 giornate. I rossoblù passano in vantaggio dopo 8′ grazie al primo gol in campionato del baby Gagliano e trovano il raddoppio nel finale del primo tempo con un gran destro di Simeone. Una Juve stanca e poco incisiva non riesce a reagire e Cristiano Ronaldo resta a secco, fermo a quota 31 gol in campionato contro i 35 di Immobile.

IL TABELLINO

Cagliari-Juventus 2-0
Cagliari (3-4-1-2): Cragno 7; Walukievicz 6,5, Ceppitelli 6,5, Klavan 6,5; Faragò 6,5, Ionita 6, Rog 6 (2′ st Paloschi 6), Mattiello 6,5; Joao Pedro 6,5 (43′ st Pereiro sv); Simeone 7 (39′ st Birsa sv), Gagliano 7,5 (1′ st Lykogiannis 6).
Allenatore: Zenga 6,5
Juventus (4-3-3): Buffon 5,5; Cuadrado 6, Rugani 5, Bonucci 5,5, Alex Sandro 6; Bentancur 5,5 (31′ st Peeters 6), Pjanic 5,5 (16′ st Zanimacchia 6), Muratore 6 (16′ st Matuidi 6); Bernardeschi 6, Higuain 6 (43′ st Olivieri sv), Ronaldo 5,5.
Allenatore: Sarri 5
Arbitro: Ghersini
Marcatori: 8′ Gagliano (C), 45′ +2 Simeone (C)
Ammoniti: Rog (C), Pjanic (J), Joao Pedro (C)
Espulsi: –

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.