• Sab. Dic 4th, 2021

Serie A, Lecce-Atalanta 2-7: la Dea balla in Salento

L’Atalanta dà spettacolo e travolge il Lecce

Atalanta show, i nerazzurri vincono 7-2 sul campo del Lecce: altre sette reti, altra partita da impazzire. La Dea va sul 2-0 (autogol Donati e Zapata), poi viene ripresa sul 2-2 (Saponara e Donati). Nel secondo tempo la squadra di Gasperini si scatena letteralmente: capolavoro di Ilicic, altri due gol di Zapata, 6-2 di Muriel e 7-2 finale di Malinovskyi. Uno spettacolo, l’ennesimo, di una squadra da applausi.

TABELLINO 
LECCE.-ATALANTA
 2-7 
LECCE (4-3-2-1): Gabriel 6; Donati 6,5, Lucioni 5, Rossettini 4,5, Calderoni 5; Majer 5,5 (18′ st Tachtsidis 5,5), Deiola 5, Barak 5,5; Saponara 6,5, Mancosu 5,5 (18′ st Shakhov 5,5); Lapadula 5. A disp. Vigorito, Chironi, Vera, Petriccione, Paz, Meccariello, Oltremarini, Rispoli, Dell’Orco, Rimoli. All. Liverani 5,5. 
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6; De Roon 6,5, Caldara 6, Palomino 7; Hateboer 6,5, Freuler 6,5, Pasalic 6,5, Gosens 6,5; Gomez 6,5 (24′ st Malinovskyi 6,5); Ilicic 7,5 (28′ st Muriel 6), Zapata 7,5 (40′ st Tameze sv). A disp.: Sportiello, Rossi, Czyborra, Bellanova, Okoli, Malinovskyi, Castagne, Colley. All.: Gasperini 7,5. 
Arbitro: Massa
Marcatori; 17′ pt aut. Donati (A), 22′ pt Zapata (A), 29′ pt Saponara (L), 40′ pt Donati (L), 2′ st Ilicic (A), 9′ st Zapata (A), 17′ st Zapata (A), 42′ st Muriel (A), 46′ st Malinovskyi (A)
Ammoniti: Lucioni, Saponara (L), Hateboer, Palomino (A)
Espulsi: –

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna