CalcioNewsSport

Serie A: Milan-Udinese 3-2, Lecce-Inter 1-1

I rossoneri superano i friulani solo nei minuti di recupero, i nerazzurri non vanno oltre il pareggio in Salento

Gol ed emozioni nell’anticipo dell’ora di pranzo della ventesima giornata di Serie A. Milan-Udinese finisce 3-2, al termine di una partita ricca di episodi. Protagonista assoluto Rebic, entrato nella ripresa al posto di Bonaventura e autore della doppietta decisiva con le reti al 48′ e al 93′. Friulani avanti con Larsen al 6′ per l’errore di Donnarumma, poi rimontata dal croato e da Hernandez nella ripresa. Lasagna di testa ha poi illuso gli ospiti, prima della zampata da tre punti dei rossoneri. Una vittoria sofferta, ma importante che avvicina Pioli alla zona Europa League.

IL TABELLINO

MILAN-UDINESE 3-2

Milan (4-4-2): G. Donnarumma 6,5; Conti 6, Kjær 6 Romagnoli 6, Hernandez 7; Castillejo 6,5 (32′ st Krunic 6), Kessie 5,5, Bennacer 6, Bonaventura 5 (1′ st Rebic 8); Ibrahimovic 6, Leao 6,5. A disp.: A. Donnarumma, Begovic, Gabbia, Paquetà, Suso, Piatek. All.: Pioli 6,5.

Udinese (3-5-2): Musso 6; Becao 5,5, Ekong 5,5, Nuytinck 6 (33′ st Nestorovski 6); Larsen 7, Fofana 6,5, Mandragora 6, De Paul 6, Sema 5,5 (43′ st Ter Avest sv); Okaka 6,5 (47′ st De Maio sv), Lasagna 7. A disp.: Nicolas, Perisan, Opoku, Jajalo, Walace, Barak, Teodorczyk. All.: Gotti 6.

Arbitro: Pairetto
Marcatori: 6′ Stryger Larsen (U), 3′ st Rebic (M), 27′ st Hernandez (M), 40′ st Lasagna (U), 48′ st Rebic (M)
Ammoniti: Bennacer, Conti, Ibrahimovic (M); Sema (U)
Espulsi: nessuno

Secondo pareggio consecutivo per l’Inter dopo quello con l‘Atalanta. A Lecce vanno in vantaggio con Bastoni al 27′ del secondo tempo, ma vengono raggiunti qualche minuto dopo da Mancosu che sfrutta una distrazione difensiva collettiva. Squadra di Conte poco brillante e poco fluida nel gioco offensivo. Questa sera la Juventus ha la possibilità di allungare a + 4 se batte il Parma.

IL TABELLINO 

LECCE-INTER 1-1

LECCE (3-4-1-2): Gabriel 6; Rossettini 6, Lucioni 6,5, Dell’Orco 6; Rispoli 6 (31. st Falco 6), Deiola 6, Petriccione 6, Donati 6; Mancosu 6,5 (38′ st Meccariello sv); Lapadula 6 (17′ st Majer 6), Babacar 6. A disp.: Vigorito, Gallo, Riccardi, Vera, Tachtsidis, Maselli, Chironi, Falco. All.. Liverani 6,5. 

INTER (3-5-2): Handanovic 6,5; Godin 6 (23′ st Bastoni 6,5), Skriniar 6, De Vrij 6; Candreva 5, Barella 5,5, Brozovic 6,5 (37′ st Borja Valero sv), Sensi 5 (37′ st Sanchez sv), Biraghi 5,5; Lukaku 6,5, Martinez 5,5. A disp.: Padelli, Berni, Dimarco, Pirola, Lazaro, Ranocchia,  Agoumè, Esposito. All. Conte 5,5. 

Arbitro: Giacomelli 
Marcatori: 27’st Bastoni (I), 32′ st Mancosu (L)
Ammoniti: Donati, Meccariello (L), Candreva, Borja Valero (I)
Espulsi: nessuno

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.