• Sab. Ott 23rd, 2021

Sessa Aurunca. Acquista iphone online ma non lo riceve: denunciato 24enne

DiThomas Scalera

Lug 17, 2015

polizia

SESSA AURUNCA. La Polizia di Stato ha denunciato M.P. , 24enne da Civitella Casanova, (Pescara) con numerosi precedenti di polizia, per una truffa on line. Gli agenti del Commissariato di P.S. di Sessa Aurunca , a seguito della denuncia di un giovane che attraverso un sito on line aveva acquistato un telefono cellulare mai consegnatogli, hanno avviato una certosina attività d’ indagine tesa ad individuare l’ autore della truffa . La vittima aveva acquistato il telefono cellulare, modello Apple Iphone per la somma di 200,00 euro da versare su una post pay. Dopo aver effettuato l’ operazione di pagamento, con accordi anche telefonici, si era interrotto qualsiasi contatto con il venditore.
I poliziotti hanno accertato che il telefono cellulare utilizzato dal truffatore per contattare la vittima risultava intestato ad un cittadino extracomunitario, mentre attraverso specifici e laboriosi accertamenti sulla carta post pay , i poliziotti hanno identificato M.P. – Il giovane risulta annoverare numerosi precedenti di polizia, soprattutto specifici mediante l’ utilizzo di piattaforme commerciali on line, ricorrendo sempre allo stesso modus operandi. Per M.P. è scattata la denuncia per truffa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru