Dom. Nov 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Sessa Aurunca. Assolti nel processo relativo all’acquisto del Cinema Corso. La gioia di Calenzo.

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

SESSA AURUNCA – Sono stati assolti con formula piena gli indagati della precedente Amministrazione Tommasino,

per la vicenda relativa all’acquisto del Cinema Corso.

E’ arrivata ieri la sentenza, dopo circa quattro anni ed ha stabilito che il fatto non sussiste. Il processo che ha visto indagati per turbativa d’asta e truffa ai danni del Comune l’ex Sindaco dott. Luigi Tommasino, l’ex Assessore e vice Sindaco Italo Calenzo, Umberto Valletta, Antonietta Politella, Noemi Spagna Musso, Francesco Gagliardo, Luca Sciarretta, Lorenzo Di Iorio ed altri indagati nella medesima vicenda, che sono stati assolti.

Ing. Italo Calenzo

Ha dichiarato alla notizia l’ex Assessore e vice Sindaco, ing. Italo Calenzo :

Il tempo è galantuomo, oggi più che mai! La verità ha solo bisogno di tempo… 
Oggi è arrivata la sentenza, quella inerente l’assurda questione legata all’acquisto all’asta pubblica del Cinema Corso da parte della passata Amministrazione della quale ho fatto parte a pieno titolo come vice Sindaco ed Assessore, una sentenza di assoluzione “perché il fatto non sussiste”!
Il passato è passato, la realtà ha smentito i gufi, la verità non si cambia!!!
Sono stati anni non belli dove non sono mancate, ovviamente, illazioni e subdole insinuazioni; un lungo periodo perché la Giustizia ha i suoi tempi e perché la verità va sempre certificata, al di là di ogni ragionevole dubbio. Nel caso di un politico, poi, andrebbe richiesto, a mio avviso, un supplemento di rigore morale e di trasparenza.
Oggi esulto, si, esulto per questa notizia, coerente con l’educazione ricevuta dalla mia famiglia, improntata ai principi ed ai valori di lealtà, sincerità ed onestà, verso me stesso e verso la collettività.
Ringrazio la Magistratura a cui, sin dall’inizio, ho espresso piena ed incondizionata fiducia, per il delicato, rigoroso e puntuale lavoro svolto con obiettività e trasparente serenità.
Ringrazio i miei due legali, l’amico 
Gianluca Sasso e mio fratello Vincenzo che mi hanno accompagnato ed assistito in questo percorso. 
Grazie a tutti Voi, tantissimi, per il bene che dimostrate di volermi tutti i giorni. 
Grazie a mia moglie 
Laura perché con il suo sorriso non mi ha mai fatto perdere la serenità e l’ottimismo.”

Dott. Luigi Tommasino e Ing. Italo Calenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close