• Sab. Ott 23rd, 2021

Sessa Aurunca. Calenzo: finisce l’agonia amministrativa!

SESSA AURUNCA – Dopo la notizia di poche ore fa, delle dimissioni del Sindaco Silvio Sasso, arrivano i primi commenti al riguardo.

L’ing. Italo Calenzo, già vice Sindaco della precedente Amministrazione Tommasino, ha commentato a caldo, sui social, la decisione presa oggi dal Sindaco Sasso. L‘ing. Calenzo infatti condivide in pieno la decisione di mettere fine a quella che lui stesso ha definito “un’agonia amministrativa”. Sebbene il delicato momento storico necessita di un’amministrazione guida per i cittadini, lo scioglimento dell’Amministrazione Comunale sembra essere, a suo avviso, la misura migliore da attuare, per uscire da una condizione di immobilismo amministrativo. A tal proposito ecco la dichiarazione di Calenzo:

Apprendo via social, neanche con tanto stupore, la nota del Sindaco con la quale, per la seconda volta, rassegna le dimissioni. 
Seppur consapevole della delicatezza del momento che tutti stiamo vivendo su scala mondiale, ritengo giusta e responsabile la decisione di porre fine all’agonia amministrativa che si trascina ormai, siamo realisti, da più mesi ed ancor prima dell’emergenza Covid-19! 

Manca un anno alla fine di quella che sarà ricordata come la peggiore consiliatura di sempre, capeggiata da un Sindaco miope, immobile, privo di progettualità, di idee e di capacità di dialogo.
Non possiamo permetterci né più tollerare, proprio in questo momento storico, un sindaco ed un’amministrazione “in quarantena”, che non vedono oltre il proprio naso e navigano a vista; senza alcun progetto ambizioso, nessuna azione di rilancio: praticamente il NULLA
!

L’ingegnere, già vice Sindaco di Sessa Aurunca, Italo Calenzo

È il momento di anteporre al di sopra di tutto l’interesse ed i bisogni della nostra Comunità che invoca, oggi più che mai, un clima di ascolto, di informazione, di presenza, di tutela e di sostegno. Tutte condizioni che, a mio avviso, attualmente solo un Commissario Prefettizio potrà garantire nel migliore dei modi.
È il momento delle responsabilità: un’amministrazione straordinaria del nostro Comune il prima possibile per rendere maggiormente efficaci tutti i provvedimenti amministrativi diretti non solo a fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso e la ripresa successiva ma anche a “sanare” la drammatica situazione economica ed amministrativa in cui siamo sprofondat
i.
Una fase transitoria e necessaria utile ad aprire una pacata riflessione volta a ricostruire le fondamenta in vista delle prossime elezioni amministrative”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Demelza Marotta

Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata