• Sab. Gen 22nd, 2022

Sessa Aurunca. Calenzo: Salvaguardiamo piazza Duomo!

SESSA AURUNCA – “Piazza Duomo diventi il salotto buono della Città”.

Lo chiede l’ex vice Sindaco ed Assessore all’Urbanistica di Sessa Aurunca, Italo Calenzo, che gli anni scorsi fu il promotore, attraverso l’arredo urbano (fioriere e panchine), della soppressione del parcheggio nella piazza in questione.

Piazza Duomo durante il periodo dell’Amministrazione precedente,
con Calenzo Assessore al’Urbanistica

“C’è bisogno – ha spiegato Calenzo – di tutelare il nostro patrimonio artistico ed imporre il decoro ed il rispetto della Chiesa”.

I visitatori (quei pochi che arrivano!) sono costretti ad immortalare la storica costruzione religiosa, uno dei monumenti più importanti di una Città ricca di storia,“prigioniera” di auto in sosta gratuitamente e permanentemente.

Piazza Duomo oggi, preda di parcheggi selvaggi

“Ciò che accade a Sessa Aurunca – afferma Italo Calenzo – equivale a pensare ad un parcheggio a ridosso della Chiesa Santa Maria Novella a Firenze. Parliamo di un sito che ha un valore storico inestimabile”. In questi ultimi anni più volte è stata rappresentata all’ Amministrazione comunale la problematica invitandola a risolvere con fermezza tale increscioso fenomeno. “Si adottino tutti provvedimenti del caso – chiede l’ex numero due – e si effettuino, conseguentemente, più controlli con la massima severità”.

Un appello, finale ai concittadini: “Evitiamo almeno il parcheggio selvaggio davanti alla nostra Cattedrale. Conservare il nostro inestimabile valore storico artistico è opera di grande sensibilità civile; una piazza cosi importante dovrebbe essere valorizzata sempre insieme alle forze produttive, così da diventare motore centrale e fulcro d’iniziative di rilievo”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Demelza Marotta

Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata