Comunicati StampaNews

Sessa Aurunca. Chiusura cardiologia e UTIC, il Comitato “S. Rocco Bene Comune” scrive alle Istituzioni

Gentili Direttori, autorità sanitarie, è emersa, in queste ultime ore, la volontà del Direttore Sanitario del P.O. “San Rocco”, dott. Salvatore Moretta,

di interrompere le attività istituzionali dei reparti di Cardiologia e U.T.I.C.

in seguito alla lamentata denuncia del Primario di detti reparti, Dott. Luigi Di Lorenzo, di non aver ottenuto, per il bene dell’utenza, il necessario adeguamento di personale Medico (Spec. Cardiologi).

Inoltre, il Direttore Sanitario concorda con la chiusura dei suddetti reparti, alla luce dei prossimi (?) lavori di adeguamento del Presidio Ospedaliero alle vigenti norme antincendio.

Ad oggi non si conoscono né i tempi complessivi di detti lavori, né tantomeno le date di inizio, di fine lavori e le ditte aggiudicatrici.

Nonostante la necessità di eseguire tali lavori, il Comitato ritiene estremamente pericolosa questa interruzione di servizi sia per la sopravvivenza del “San Rocco” sia per l’utenza che vi afferisce in condizioni di urgenza ed emergenza.

Giudichiamo gravissima e irresponsabile la situazione venutasi a creare, che mette in secondo piano le esigenze dei malati cardiologici del territorio.

Il comitato fa appello a tutte le autorità sanitarie affinchè si apra un confronto che abbia il carattere della serietà e della responsabilità.

Chiediamo dunque l’intervento del Sindaco di Sessa Aurunca, quale massima autorità sanitaria locale, del Direttore Generale dell’ASL Mario De Biasio,  nonchè dei Sindaci che hanno aderito alle richieste del Comitato pro-ospedale , affinchè si possa trovare una soluzione alternativa alla chiusura di Cardiologia e UTIC.

LEGGI ANCHE:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.

    0 %
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: