• Gio. Ott 21st, 2021

Sessa Aurunca. De Civita e Fasano insieme per il reparto pediatrico del San Rocco.

Un nuovo obbiettivo da raggiungere, per Annalisa De Civita, da anni impegnata nel sociale

e nella tutela del Reparto Pediatrico dell’ Ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.

Un reparto che, da anni, sostiene con donazioni e ricavati da iniziative benefiche, ideate dalla stessa. Questa volta, ponendo come obbiettivo l’ acquisto del carrello di emergenza per il reparto Pediatria, la De Civita ha fondato, con Emanuela Fasano, il “Comitato Pro Reparto Pediatria…SOS BAMBINI!”, ed entrambe, si sono adoperate per raccogliere fondi per l’acquisto del carrello. L’idea è stata quella di portare nelle scuole uno spettacolo di magia, di circa un’ora, da proporre, per diverse giornate, nei vari plessi del territorio di Sessa Aurunca, con tutte le sue frazioni, e attraverso l’offerta raccolta, si potrà contribuire all’iniziativa benefica.

Nei vari plessi di Sessa Aurunca, di scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo grado, è presentato agli studenti lo spettacolo di magia Ado Show, di Adriano Fazzone, presso gli Istituti Comprensivi San Leone IX, Convitto Nazionale A. Nifo e l’Istituto Caio Lucilio.

Le promotrici dell’evento, Annalisa De Civita ed Emanuela Fasano hanno voluto ringraziare :

” Ringraziamo apertamente i dirigenti scolastici dei plessi di Sessa Aurunca ossia le dott.sse Maria Luisa Tommasino, Carmela Messa e Giuseppina Zannini, per la loro disponibilità, per la collaborazione offerta nell’aderire a questa nostra iniziativa e per la grande ospitalità mostrata nell’accoglierci negli istituti. Ci teniamo a precisare che al termine della raccolta dei fondi per l’acquisto del carrello di emergenza per il reparto Pediatria del San Rocco, saranno fornite copie della fattura complessiva della spesa effettuata, per rendere noto ciò che si sta realizzando e, qualora dovesse avanzare un solo euro, sarà destinato all’acquisto di elettromedicali per il suddetto reparto. L’iniziativa è partita questa mattina. Vogliamo ringraziare l’amico Adriano Fazzone, per aver accettato di collaborare a titolo gratuito a questo progetto”.

Annalisa De Civita

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru