Sab. Ago 24th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Sessa Aurunca. “FilmFestival”, da venerdì l’ottava edizione della rassegna dedicata a film e ‘corti’

2 min read

Si svolgerà nelle giornate del 28 e 29 luglio presso il Chiostro del Castello Ducale di Sessa Aurunca, l’ottava edizione del “FilmFestival – Periferia dell’Impero”. L’evento promosso dall’ARCI, con il patrocinio dell’Ente Comune di Sessa Aurunca, e in collaborazione con il CineforumAurunco e Film Commission Regione Campania, vedrà la proiezione di numerosi film e corti cinematografici. Questo il calendario: venerdì 28 luglio saranno proiettati a partire dalle ore 21:00, in successione, “La Partita” di Frenk Jerky con Francesco Pannofino e Alberto Di Stasio, “Primavera Invernale” di Mohamed Kamel, “Eve al desnudo” di Tania Innamorati con Eva Bastero, Eva Allenbach e Tinto Brass, “La viaggiatrice” di Davide Vigore con Euridice El – Etr, “Adivina” di Gonzaga Manso, “Olvidate de Eso” di Manuel Marini con Marin Brito e Yudel Nazaro, “Quiet Generation” di Antimo Campanile con Ciro Petrone e J. Vallefuoco; sabato 29 luglio invece saranno proiettati “Ieri e domani” di Lorenzo Sepalone con F. Ferracane e N. Kibout, “Lettere a mia figlia” di G. Alessio Nuzzo con Leo Gullotta, “Timed Expectancy” di Riccardo Pittalunga, “A casa mia” di Mario Piredda con G. Merli, G. Pau, M. Corimbi, “Uomo in mare” di Emanuele Palamara con Marco D’Amore, L. Guglielman e F. Balsamo, “Pazzo & Bella” di Marcello di Noto con Giovanni Esposito e Vanessa Scalera, “Il Silenzio” di Farnoosh Samadi e Ali Asgari con Fatma Alakus, “La Barba” di Alfredo Mazzara con Ernesto Mahieux e Mariano Rigillo.

Potrebbe interessarti

Open