• Gio. Ott 28th, 2021

Sessa Aurunca. Municipio, smantellato l’Ufficio Legale. La posizione di Generazione Aurunca

DiThomas Scalera

Gen 12, 2018

SESSA AURUNCA. È notizia di queste settimane che l’Amministrazione Comunale ha deciso di smantellare l’Ufficio Legale del Comune di Sessa Aurunca ed il primo atto è stato l’atto di revoca dell’incarico al caposettore Avv. Massimo Iodice.

Un ufficio che aveva, dopo anni di clientelismo politico sugli incarichi, arginato il fenomeno ridando ordine e chiarezza al settore.
Le pressioni politiche e gli appetiti di qualcuno hanno costretto, l’ormai ingabbiato ed inerme Sindaco Sasso, ad accettare l’ennesimo out out, ricreando i presupposti per il “mercato” clientelare degli incarichi legali.
Generazione Aurunca non condivide questa restaurazione in atto in ogni settore del Municipio Aurunco e tanto meno per l’Ufficio Legale.
Ecco perché, sin da oggi, proponiamo con forza la predisposizione di una Short List di Avvocati disponibili ad accettare gli incarichi con affidamento a rotazione per tutti.
Non accogliere questa ragionevole proposta di trasparenza presupporrà volontà politico clientelari a cui ci opporremo fermamente per il bene del nostro Territorio, per la salvaguardia finanziaria e per la dignità della Classe Forense.
Nel caso contrario, non esiteremo a controllare e divulgare ogni qual volta esisteranno o meno forme di privilegio per alcuni Avvocati o Studi Legali rispetto ad altri.

Associazione Generazione Aurunca
Il Presidente Enrico Forte
Il Gruppo Consiliare di Generazione Aurunca Cons.
Com. Avv. Alberto Verrengia
Cons. Com. Mario Truglio

Leggi anche:

Sessa Aurunca. La cultura viene chiusa al pubblico. Ecco cosa succede

Sessa Aurunca/Cellole. C.A.B il dramma che non conosce fine. L’inchiesta

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru