• Lun. Gen 24th, 2022

Sessa Aurunca. Si introduce in una villetta di Baia Azzurra e minaccia il custode con un coltello: arrestato

SESSA AURUNCA. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca, unitamente a personale della locale Stazione, hanno proceduto all’arresto del cittadino francese Lamboley Christian Alexandre, cl. 1966, senza fissa dimora.

L’uomo nel tardo pomeriggio di ieri si è introdotto in una villetta estiva sita all’interno di un condominio residenziale in località “Baia Azzurra”, dove è stato sorpreso dal custode e, al fine di garantirsi la fuga, lo ha minacciato con un coltello a serramanico. La sua fuga, però, avviata lungo la spiaggia del litorale domitio, è durata ben poco, visto che è stato subito bloccato e disarmato dai carabinieri allertati dal custode.

Il coltello recuperato è stato sottoposto a sequestro.

Lamboley Christian Alexandre è stato accompagnato presso la presso casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru