• Mar. Ott 26th, 2021

Sessa Aurunca. Stasera concerto di solidarietà e domani Festa dell'Epifania

DiThomas Scalera

Gen 5, 2019

Un’ Epifania dedicata ai bambini e alle famiglie, ma anche ai bambini in difficoltà e che hanno bisogno che sia dato loro un valido sostegno.

Questa sera sarà la quinta tappa a Sessa Aurunca per il concerto “I cuori battono ancora” , promosso dal Gruppo musicale Armonie e dall’Associazione Gocce di Fraternità Onlus, a favore dei ragazzi abbandonati della parrocchia di San Francesco di Aleppo in Siria, guidata da padre Ibrahim Alsabagh.

Il concerto di solidarietà si terrà questa sera alle 19, presso la sala consiliare del Comune di Sessa Aurunca in piazza Castello, con testimonianze, immagini, poesia, canzoni per manifestare il sentimento di solidarietà e fraternità , oltre le devastazioni messe in atto dalla guerra, in Siria, il concerto come una voce di speranza solidale contro le macerie.

Contemporaneamente al concerto di solidarietà, è previsto il Gran Finale di “Natale al Castello“, manifestazione promossa dal Comune di Sessa Aurunca, che ha accompagnato tutto il mese di Dicembre e gli inizi di Gennaio con eventi, mostre presepiali, sfilate, stand, mercatini ed animazioni , promossa dal Comune di Sessa Aurunca, quest’anno già alla seconda edizione, che si concluderà oggi con il Presepe Vivente, a cura del gruppo Folk “L’Ariella”, nel meraviglioso scenario del Castello Ducale e a seguire ,domani 6 Gennaio,
la Befana in piazza , con animazione per i più piccoli. Da non perdere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru