Antica Terra di LavoroCronacaNewsSessa AuruncaTerritorio Aurunco

Sessa Aurunca. ‘Terra Magica’ in fiamme: dissequestrata la parte inferiore della struttura

Disposto il dissequestro della parte inferiore dell’edificio posto in Via XXI Luglio dopo l’incendio dello scorso 2 maggio

SESSA AURUNCA. Il giorno 2 maggio alle ore 18:00 in via XXI luglio a Sessa Aurunca, scoppia un incendio all’interno della struttura socio-assistenziale ‘Terra Magica’. La notizia aveva allarmato gli abitanti della cittadina, vista anche la presenza di un numero abbastanza folto di pazienti all’interno della stessa. Fortunatamente, grazie anche alla freddezza degli operatori, si è riusciti a mettere tutti in salvo e a trasferire i paziente in altre strutture limitrofe. L’incendio pare essere partito da un divano posto al primo piano: circostanza questa ancora in attesa di chiarimento, come tutto il resto.

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo a riguardo, in modo tale da ricercare  tutte le cause  possibili e gli inquirenti stanno  vagliando tutte le ipotesi, anche quella dolosa che era rimbalzata, prontamente, su alcuni organi di informazione. La struttura, posta di fronte agli uffici del Comune di Sessa Aurunca, era stata messa sotto sequestro probatorio da parte degli inquirenti, ragion per cui i pazienti erano stati trasferiti in altre strutture, aventi però  altre progettualità assistenziali diverse da quelle di ‘Terra Magica’. Data l’urgenza della situazione, si è dato mandato all’Avvocato Trabucco Antonio del foro di Santa Maria Capua Vetere di presentare un’istanza di dissequestro di una parte della struttura per fare in modo di far rientrare i pazienti e di render loro i servizi necessari e indispensabili in materia di assistenza.

Nella giornata di ieri, 13 maggio, il Pubblico Ministero del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha disposto il dissequestro della parte inferiore dell’edificio posto in Via XXI Luglio. Un risultato importante, raggiunto grazie alla celerità dell’Avvocato Trabucco che ha chiesto ed ottenuto, in breve tempo, la fruizione del pian terreno della Cooperativa Sociale. Una bella notizia per tutti gli ospiti della struttura che finalmente, dopo giorni tesi e di paura, possono ritornare nei loro ambienti abituali per usufruire dei servizi necessari ed essenziali.  A questo va aggiunto anche il rientro degli operatori, che si erano resi disponibili ad ogni tipo di aiuto e che avevano contribuito a mettere in salvo i pazienti e a chiamare tempestivamente tutte le forze di polizia e i Vigili del Fuoco al fine di limitare i danni. Dopo ogni tempesta, vi è sempre un raggio di sole ad irradiare la terra, e questa notizia è un primo passo per ritornare alla normalità che la struttura ‘Terra Magica’  si aspetta: ottimo lavoro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.