Dom. Set 22nd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Sessa Aurunca/Cellole. Travolse e uccise un ciclista sulla Domiziana: rimane in carcere l’investitore

1 min read

SESSA AURUNCA/CELLOLE. Antonio Scuotto, 45 anni, residente a Formia (LT), autore dell’omicidio stradale avvenuto a Sessa Aurunca, sulla Strada Statale Domiziana, lo scorso 22 settembre, nel quale perse la vita il cittadino indiano Shekhawat Prem Singh, 31 anni, residente a Cellole, resta in carcere.

Lo ha deciso la competente Autorità Giudiziaria, concordando con le risultanze investigative raccolte dai Carabinieri, che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare. Sono stati i militari dell’Arma di Cellole ha eseguire l’ordinanza emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – ufficio g.i.p. Scuotto è, pertanto, rimasto recluso presso il carcere di Cassino.

Ecco i fatti: Cellole. Travolge e uccide un ciclista sulla Domiziana, poi fugge: arrestato formiano

Open