• Ven. Mag 27th, 2022

Sessana corsara a Vitulazio, 0-3 il risultato nel match di Coppa Italia 

VITULAZIO : 0 Addonisio M, Marrone ( 60’Pucino), Letizia, Griffo (76’Cuccari ), Castaldo, Minauda, D’Andrea, Delli Paoli (77’Scuro), De Lucia (66′ Famiano ), De Falco, Mele (19’Napolitano ). All. Diana

SESSANA : 3 Cioce, Abate, Lunardo, Quintigliano C, Esposito G, Zamparelli (45’Nardi ), Buono (73’Esposito B ), Otranto ( 83’Pergamo), Marraffino, Nugnes (77’Quintigliano M ),  Bianco (86’Cimorelli ). All. Capaccione

RETI : 32′, 47′ Marraffino, (SES);72′ Nardi (SES) 

ARBITRO : Nicola Colella di Napoli 

NOTE : ESPULSO Addonisio M (VIT) al 18′

AMMONITI : Letizia, Famiano (VIT); Abate, Bianco, Nugnes, Zamparelli, (SES)

VITULAZIO (di Genesio Tortolano). Successo esterno della Sessana che viola il Comunale di Vitulazio con il risultato di 0 – 3,  nella gara valevole per la seconda giornata della Coppa Italia di Promozione. Il tecnico ospite Capaccione, vara un 4- 4 -2 cambiando però alcuni interpreti rispetto al precedente match di campionato. Spazio, quindi dal primo minuto a Buono, Bianco e Nugnes, novità anche nelle fila dei padroni di casa con il trainer dei rosanero Diana che schiera De Lucia affiancato da Mele e De Falco. Veniamo alla cronaca nel quarto d’ora iniziale non accade nulla di trascendentale, la svolta del match arriva al minuto 18′, quando i locali restano in dieci uomini per il rosso diretto, sventolato dal direttore di gara Nicola Colella di Napoli al giovane estremo difensore Addonisio, decisione apparsa legittima, poichè, il guardiano della porta vitulatina, atterra improvvidamente il guizzante e rapidissimo attaccante esterno Bianco, fuori dall’area di rigore. Da questo momento i gialloblù complice la superiorità in termini di uomini, hanno il predominio del gioco, orchestrando un possesso palla notevole, cercando di portarsi in vantaggio. Al 21′ minuto confezionano una buona opportunità : sventagliata di Quintigliano che pesca Nugnes sull’altro settore del rettangolo di gioco, quest’ultimo batte a rete, ma il suo tiro è inpreciso e la sfera termina fuori. Al 32′ la Sessana passa in vantaggio con la rete siglata da Marraffino che su assist di Bianco lascia partire un violento fendente con il mancino che si insacca nell’angolino. Si va al riposo con gli aurunci ospiti avanti per 0 -1.  Nella ripresa i gialloblù, pervengono alla rete del raddoppiano con il secondo sigillo personale di Marraffino : azione insistita e di grande caparbietà di Bianco che prima sdradica letteralmente il pallone dai piedi di un difensore avversario e offre il più classico dei cioccolattini al compagno di squadra e il bomber con indosso la casacca gialloblù numero nove che non si lascia pregare e praticamente a porta vuota realizza il più facile dei goal. Al 61′ il Vitulazio prova ad accorciare le distanze con il tiro di De Lucia, ma trova sulla sua strada un attento Cioce che neutralizza con le mani. La Sessana triplica al 72′, quando Nugnes calcia in porta, il portiere di casa Napolitano respinge, si avventa sulla sfera Nardi che con un tap-in sigla la rete dello 0-3 definitivo. Alla luce di questo risultato ora ai gialloblù basterà un pareggio contro le Aquile Rosanero tra due settimane per passare il turno. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale