Breaking NewsComunicati StampaNews

Settore conserviero, tavolo unitario dei sindacati

NAPOLI – Settore conserviero, l’azione dei sindacati. Sono 12mila (su un totale di 20mila a livello nazionale) i lavoratori stagionali e fissi del settore conserviero in Campania che attendono l’aumento del salario previsto dal nuovo contratto collettivo nazionale, sottoscritto soltanto da tre associazioni di categoria su tredici.

Tra quelle che non hanno sottoscritto il contratto c’è l’Anicav che fa capo a Confindustria. Oro rosso in Campania si traduce in 65 stabilimenti sui 110 operanti in Italia, con un fatturato che si aggira su 1,5 miliardi di euro annui, la metà di quello nazionale che si attesta sui 3,1 miliardi annui.

Dal 24 agosto Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil sono in stato di agitazione perché chiedono a chi non ha sottoscritto il contratto di farlo. In questo contesto si svolgerà, il prossimo 11 settembre a partire dalle ore 9.00 all’Hotel Ramada di Napoli, l’attivo unitario regionale dei quadri sindacali e Rsu del settore.

Un momento di confronto e di rivendicazione sindacale al quale parteciperanno il segretario generale Fai Cisl Campania, Bruno Ferraro e il segretario generale Uila Uil Campania, Emilio Saggese con le conclusioni affidati al segretario generale Flai-Cgil Nazionale, Giovanni Mininni

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.