Gio. Set 19th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Si ferma il cammino in Coppa della Casertana: i falchi fanno la gara, ai supplementari arriva la beffa

3 min read

Una partita controllata per grande parte del tempo, ma la beffa finale ad interrompere il cammino della Casertana in Coppa Italia.

Passano le vespe ai tempi supplementare con la rete di El Ouazni che gela il Pinto e la rete di Paponi.

PRIMO TEMPO – Dopo appena tre minuti si ferma per un problema muscolare Rainone. Dentro Pinna e schieramento che resta invariato. Al 12’ il primo tentativo dei falchi: è Mancino a provare la difficile girata al volo su cross di Ferrara. Palla a lato, ma ottimo spunto. Un minuto più tardi il gol sembra cosa fatta. Padovan intercetta un pallone al limite dell’area e spara il tiro a botta sicura. L’incrocio dei pali dice di no all’attaccante scuola Juventus. Al 25’ la Juve Stabia pareggia il conto dei legni: Sinani colpisce la parte bassa della traversa girando di testa un perfetto traversone di Schiavi.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa la Casertana aumenta la sua pressione. Dentro Castaldo al posto di Chacchio E al 13’ è proprio l’ex Avellino ad essere lanciato a rete da una spizzata di Padovan. Il numero 10 rossoblu, però, chiude male il diagonale. Poco dopo i falchetti seminano il panico in contropiede con Cigliano che vince un rimpallo e prova il filtrante per Mancino.  Venditti sceglie il momento giusto per l’uscita e spazza via. E’ la Casertana a fare la partita, la Juve Stabia è raccolta nella propria metà campo. Ci prova anche Romano dal limite, ma il suo tiro viene deviato in corner. Nonostante il monologo rossoblu il risultato resta inchiodato sullo 0-0.

SUPPLEMENTARI – Si vai supplementari e le vespe riescono a trovare il vantaggio con El Ouazni nel primo extra time. I falchi cercano di rimediare allo svantaggio. D’Angelo serve a Padovan un pallone invitante, ma l’attaccante controlla e scarica sul fondo. I falchetti tentano il forcing finale e le vespe trovano il raddoppio con Paponi.

CASERTANA-JUVE STABIA 0-2

CASERTANA: Adamonis; Rainone (10’ Pinna), Blondett, Lorenzini, Ferrara (90’ Vacca); De Marco, Cigliano (20’ st D’Angelo), Santoro; Mancino (20′ st Romano); Padovan, Chiacchio (1’ st Castaldo). In panchina: Russo, Zivkovic, Zito, Ciriello, Floro Flores. Allenatore:  Fontana

JUVE STABIA: Venditti; Schiavi, Vicente, Dumancic, Ferrazzo (1’ pts Allievi); Stallone (11′ st Mezavilla), Castellano, Lionetti (1’ pts Calò); Sinani (3’ pts Paponi), El Ouazni, Aktaou (33’ st Mastalli). In panchina: Branduani, Cotticelli, Canotto, Marzorati, Troest, Vitiello, Carlini. Allenatore:  Caserta

RETI: 99’ pts El Ouazni (J), 120’ sts Paponi (J)

ARBITRO: Alessandro Chindemi della sezione di Viterbo (assistenti: Daisuke Emanuele Yoshikawa e Giorgio Rinaldi di Roma 1)

NOTE: Ammoniti: Ferrara, Pinna, Blondett (C); Lionetti, Sinani, Castellano, El Ouazni, Venditti, Calò (Js).

Fonte: Casertana F.C.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open