Comunicati Stampa

Sindacato Libera Rappresentanza dei Militari: il foggiano Michele La Notte è il nuovo vice presidente

La nomina del foggiano Michele La Notte a vice presidente del Sindacato Libera Rappresentanza dei Militari

FOGGIA. Michele La Notte ha ricevuto la nomina di Vice Presidente aggiunto del Sindacato “Libera Rappresentanza dei Militari”. 

Il Direttivo del Consiglio Nazionale ha ufficializzato, in una nota, la scelta del foggiano che si è distinto rispetto ad una rosa composta da altri giovani tesserati. 

Michele, in servizio attivo e Cofondatore dell’Associazione culturale “Giovani Idee”, ha intrapreso la carriera militare nel 1998. Negli anni La Notte ha preso parte ad importanti missioni sia nazionali che internazionali. 

Eletto per il secondo mandato nella Rappresentanza Militare, il militare  ha deciso di intraprendere la “carriera” da sindacalista, avendo già alle spalle una consolidata esperienza che potrà far valere per le attività future in seno all’associazione sindacale “Libera Rappresentanza dei Militari”. 

LRM, primo sindacato dedicato al solo personale militare dell’Esercito Italiano che è stato fondato nel febbraio del 2019 (subito dopo la storica sentenza della Corte Costituzionale che rimuoveva il vincolo normativo), è, oggi, nel suo genere, il più attivo e consolidato su territorio Nazionale. Sono, infatti, già centinaia i comitati di sezione attivi in tutta Italia. Il sindacato “Libera Rappresentanza dei Militari” è stato fondato da Girolamo Foti, dal Dott. Marco Votano e dal Cav. Frattalemi Sandro. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.