• Mar. Ago 9th, 2022

Tentata truffa ad un’anziana di Solopaca

SOLOPACA (BN). Nel pomeriggio di ieri, verso le ore 16, una ottantenne di Solopaca, riceveva a casa sua una telefonata nella quale un uomo riferiva che il figlio era rimasto coinvolto in un incidente stradale in cui aveva investito una persona. L’ignoto, aggiungeva che per risolvere bonariamente l’accaduto occorreva versare la somma di 5.000 euro in contanti e che il denaro lo avrebbe ritirato tra quindici minuti facendo passare da casa un suo incaricato. A questa telefonata, la donna tergiversava con il suo interlocutore in quanto ben ricordava che in un recente servizio giornalistico televisivo andato in onda su una mittente nazionale per un fatto simile avvenuto a Cusano Mutri, i carabinieri avevano individuato i malfattori proprio perché la vittima aveva prontamente segnalato la truffa.

Pertanto subito dopo l’anziana contattava immediatamente il 112 e dalla segnalazione scaturivano le immediate ricerche da parte dei militari. Sebbene non venivano rintracciati i responsabili, tuttavia la pronta segnalazione della donna e le immediate ricerche dei carabinieri, evitavano il peggio.

Anche in questo caso è evidente l’importanza della campagna di informazione condotta dall’Arma per prevenire il fenomeno delle truffe. La stessa prosegue incessantemente cosi come l’azione di controllo del territorio volta a riscontare il transito di veicoli a noleggio sul territorio, impiegati dai truffatori, che provengono da aree contermini, tentano con i più diversificati e fantasiosi espedienti, di perpetrare truffe in danno di anziani.

Campagna di informazione al link:   https://youtu.be/FTosZXQiDK8

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale