• Lun. Mag 23rd, 2022

Santa Maria Capua Vetere. Perse la vita folgorato a 25, la procura ha indagato 5 persone

Sono cinque le persone indagate per omicidio colposo

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Novità in arrivo per quanto riguarda le indagini sulla morte di Giovanni Cepparulo il ragazzo di 25 anni morto folgorato in via Della Valle da una scarica elettrica dovuta da un lampione che si trovava nel parco dove abitava la fidanzata. La procura in questi giorni ha emesso due avvisi di garanzia nei riguardi dell’amministratore del parco e del titolare della ditta che si occupa della manutenzione di tutto il complesso condominiale incriminato. Sono finiti oltre a loro due nel registro degli indagati anche tre persone, operai manutentori della ditta: S. B., A. R. e R. S.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru