• Gio. Set 23rd, 2021

Speciale Serie A 2015/2016. Il punto sulla trentacinquesima giornata di campionato

DiThomas Scalera

Apr 25, 2016
13062001_1143105745762089_470909340972354980_n

Risultati
Inter-Udinese 3-1
Frosinone-Palermo 0-2
Torino-Sassuolo 1-3
Atalanta-Chievo 1-0
Bologna-Genoa 2-0
Sampdoria-Lazio 2-1
Fiorentina-Juventus 1-2
Roma-Napoli 1-0
Verona-Milan 2-1
Carpi-Empoli 1-0

Classifica
85 Juventus; 73 Napoli; 71 Roma; 64 Inter; 59 Fiorentina; 53 Milan; 52 Sassuolo; 48 Chievo, Lazio; 43 Genoa; 42 Empoli, Torino; 41 Atalanta; 40 Sampdoria, Bologna; 38 Udinese; 35 Carpi; 32 Palermo; 30 Frosinone; 25 Verona.

Il punto
La Roma batte 1-0 il Napoli, grazie al gol di Nainggolan nel finale. Partita equilibrata e con diverse occasioni da una parte e dall’altra. Alla fine la porta a casa la squadra di Spalletti con un tiro del belga dal limite al 90′. I giallorossi salgono a 71 punti, a – 2 dagli azzurri. La lotta per il secondo posto è apertissima. Con questo risultato, la Juventus è matematicamente campione d’Italia. I bianconeri avevano vinto 2-1 a Firenze, al termine di una partita intensissima. Vantaggio di Mandzukic, pareggio di Kalinic dopo un errore di Bonucci e sorpasso di Morata. Annullata una rete regolare ai viola nel primo tempo. Nel finale, Buffon pare un rigore allo stesso Kalinic che colpisce anche una traversa. La viola rimane al quinto posto con 59 punti. Quinto scudetto consecutivo per la Juventus. L’Inter batte 3-1 l’Udinese e sale a 64 punti. Doppietta di Jovetic e rete di Eder, al primo gol in maglia nerazzurra. I friulani erano passati momentaneamente in vantaggio con Thereau. Il Milan perde 2-1 a Verona. Dopo il vantaggio di Menez nel primo tempo, la squadra di Brocchi subisce il pareggio dei padroni di casa con il calcio di rigore di Pazzini. I rossoneri si sciolgono, non reggono la reazione d’orgoglio del Verona e subiscono la rete di Siligardi allo scadere su punizione. Il Milan rimane a 53 punti, ma con un solo punto di vantaggio sul Sassuolo (vittorioso in trasferta sul Torino per 3-1, gol di Sansone, pari di Bruno Peres, Peluso e Trotta). Veneti retrocessi in Serie B nonostante la vittoria. L’Atalanta batte 1-0 il Chievo con il gol di Borriello. Salvezza acquisita dai bergamaschi contro i clivensi che non avevano più nulla da chiedere a questo campionato. Vittoria importante anche per la Sampdoria che batte 2-1 in rimonta la Lazio e arriva a 40 punti. Vantaggio biancoceleste di Djordjevic e gol di Fernando e Diakité. Il Bologna batte 2-0 il Genoa (reti di Giaccherini e Floccari). Il Palermo si aggiudica lo scontro salvezza andando a vincere 2-0 sul campo del Frosinone, grazie ai gol di Gilardino e Trajkovski. Il Carpi batte 1-0 l’Empoli con la rete pesantissima di Lasagna. Emiliani a + 3 sui rosanero, a tre giornate dalla fine e con il Frosinone appena più sotto a 30. La salvezza si deciderà nelle ultime tre gare. La Serie A torna il 30 aprile e il 1-2 maggio con la trentaseiesima giornata.
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru