• Dom. Ott 24th, 2021

Speciale Serie A 2015/2016. Il punto sulla seconda giornata di campionato

DiThomas Scalera

Ago 31, 2015

serie_a

Risultati

Bologna-Sassuolo 0-1

Milan-Empoli 2-1

Roma-Juventus 2-1

Genoa-Verona 2-0

Chievo-Lazio 4-0

Atalanta-Frosinone 2-0

Udinese-Palermo 0-1

Torino-Fiorentina 3-1

Napoli-Sampdoria 2-2

Carpi-Inter 1-2

 

Classifica

6 Chievo, Torino, Inter, Palermo, Sassuolo; 4 Sampdoria, Roma; 3 Atalanta, Genoa, Fiorentina, Udinese, Milan, Lazio; 1 Napoli, Verona; 0 Bologna, Juventus, Empoli, Frosinone, Carpi.

 

Il punto

La Roma batte 2-1 la Juventus, al termine di una grande partita. E il risultato è addirittura stretto. Una Roma divertente e organizzata. Una Juventus brutta e senza qualità. Gol di Pjanic con una splendida punizione a giro, raddoppio di Dzeko con un grande stacco di testa. Per i giallorossi anche un palo. Inutile la rete di Dybala a pochi minuti dalla fine. Il campionato è lunghissimo, ma fa un certo effetto vedere i bianconeri a 0 punti dopo due giornate. Black-out clamorosi per Lazio, Fiorentina e Napoli. Biancocelesti umiliati a Verona dal Chievo per 4-0 con Paloschi e Meggiorini in grande spolvero. Fiorentina rimontata da 0-1 a 3-1 in soli 10 minuti a Torino dai granata. Squadra di Sarri fermata sul 2-2 interno dopo un primo tempo spettacolare (doppietta di Higuain) per via dei soliti difetti difensivi già evidenziati con Benitez. I gol blucerchiati sono entrambi realizzati da Eder, uno su rigore e uno al termine di una splendida azione personale. Il Milan, nell’anticipo di sabato, si impone per 2-1 sull’Empoli ma con grande sofferenza. I rossoneri faticano nella costruzione del gioco e mancano in qualità. Urgerebbe un centrocampista che detta i tempi per completare una discreta squadra. Primi gol italiani per Bacca e Luis Adriano. Al comando a punteggio pieno l’unica big è l’Inter che batte, ancora nel finale, il Carpi con una doppietta di Jovetic. Coi nerazzurri in testa troviamo l’inedito quartetto Palermo, Chievo, Torino e Sassuolo. Avevamo già detto alla prima giornata che quest’anno il campionato sarebbe stato più equilibrato. E anche questa seconda giornata lo ha evidenziato. La Serie A ora si ferma per la pausa della Nazionale impegnata nelle qualificazioni per gli Europei e tornerà il prossimo 12-13 settembre. Tra le partite in programma spicca il derby Inter-Milan.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru