• Dom. Ott 24th, 2021

Speciale Serie A 2015/2016. Il punto sulla tredicesima giornata di campionato

DiThomas Scalera

Nov 23, 2015

serie_a

Risultati

Bologna-Roma 2-2

Juventus-Milan 1-0

Verona-Napoli 0-2

Atalanta-Torino 0-1

Carpi-Chievo 1-2

Fiorentina-Empoli 2-2

Genoa-Sassuolo 2-1

Lazio-Palermo 1-1

Udinese-Sampdoria 1-0

Inter-Frosinone 4-0

 

Classifica

30 Inter; 28 Napoli, Fiorentina; 27 Roma; 22 Sassuolo; 21 Juventus; 20 Milan; 19 Lazio; 18 Torino, Atalanta; 16 Chievo, Sampdoria, Genoa; 15 Palermo, Udinese, Empoli; 13 Bologna; 11 Frosinone; 6 Verona, Carpi.

 

Il punto

L’Inter batte 4-0 il Frosinone e si porta in testa alla classifica con 30 punti. Prestazione finalmente convincente per la squadra di Mancini, in gol con Biabiany, Icardi, Murillo e Brozovic. Il Napoli vince 2-0 sul campo del Verona. Reti di Insigne e Higuain, in una gara completamente dominata. La Fiorentina pareggia 2-2 al Franchi con l’Empoli. Brutto primo tempo della squadra di Paulo Sousa,  sotto di due gol con Livaja e Büchel, che reagisce nella ripresa con la doppietta di Kalinic. Azzurri e viola secondi con 28 punti. La Roma pareggia 2-2 a Bologna, al termine di una partita intensissima. I giallorossi vanno in svantaggio con Masina, ribaltano il risultato con due rigori di Pjanic e Dzeko, ma vengono raggiunti nel finale da Destro, sempre dal dischetto. Squadra di Garcia terza con 27 punti. La Juventus batte 1-0 il Milan. Il gol che decide una sfida deludente lo firma Dybala. Bianconeri, in crescita, ora a 21 punti. La Lazio pareggia 1-1 all’Olimpico con il Palermo. Altra brutta partita dei biancocelesti che rimontano il gol di Goldanica con il rigore di Candreva nella ripresa. Il Torino vince 1-0 a Bergamo con l’Atalanta, grazie alla rete di Bovo, e si confermano a metà classifica. Il Chievo batte a Modena 2-1 il Carpi. Gol di Inglese e Meggiorini per i veneti in buona posizione di classifica, autorete di Gamberini a favore degli emiliani, sempre più ultimi in classifica in compagnia del Verona. Il Genoa, in un finale pirotecnico, batte 2-1 il Sassuolo. Gol di Rincon, nel recupero pareggio di Acerbi al 94′ e vantaggio di Pavoletti al 95′. Rossoblu che tornano al successo dopo 4 partite e si allontanano dalla zona calda. Vittoria importante anche per l’Udinese che con un gol di Badu condanna il neo allenatore della Sampdoria Montella alla sconfitta. Blucerchiati raggiunti proprio dai cugini del Genoa. Per i friulani successo prezioso in ottica salvezza. La Serie A torna il 28, 29 e 30 novembre con la quattordicesima giornata. Tra le partite in programma spicca il big match Napoli-Inter.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru