• Gio. Mag 26th, 2022

Speranza per Caserta: “Amministrazione, smettiamola di temporeggiare”

Comunicato stampa del movimento Speranza per Caserta

“Sono rimasto esterrefatto nel leggere le dichiarazioni del sindaco Marino, rilasciate al quotidiano Il Mattino, nel quale il primo cittadino dichiara testualmente che la sua scelta di non avviare l’iter di variante al Piano Regolatore Generale, per classificare quale F2 – verde inedificabile l’area ex Macrico, è motivata dal fatto che la procedura sarebbe molto lunga, mentre l’amministrazione comunale si appresta ad approvare, entro il 30 giugno, il nuovo Piano Urbanistico Comunale. Ma il 30 giugno di quale anno?” Usa l’ironia ma al tempo stesso è contrariato ed amareggiato Danilo Giaquinto, coordinatore del Movimento Speranza per Caserta: “Già ricordavo bene, ma una breve chiacchierata con l’ex consigliere di Speranza Francesco Apperti mi ha confermato che esattamente un anno fa, era il 13 aprile 2021, il Sindaco usò le stesse identiche argomentazioni per insabbiare la petizione popolare sottoscritta da migliaia di cittadini che chiedevano la cosa più semplice del mondo, una variante al PRG, che vincoli una volta e per tutte l’area Macrico. Allora la deadline regionale era fissata al 30 giugno 2021, ma tutti sapevano che ci sarebbe stata l’ennesima proroga”. “La vicenda – aggiunge l’ex consigliere Apperti – è davvero grottesca perché la variante è invocata da oltre quindici anni dalle associazioni aderenti al Comitato Macrico Verde, senza che nessuna amministrazione del centro-destra-sinistra abbiano mai avuto il coraggio e la lungimiranza di provvedere. Quindi registriamo anche queste ennesime promesse del sindaco Marino, che addirittura propone una riduzione dell’edificato esistente, ma insistiamo con la richiesta: classifichi immediatamente – conclude Apperti – e senza ulteriori indugi, il Macrico F2, richiesta sottoscritta come è noto non soltanto da migliaia di casertani, ma anche dal Presidente dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero, don Antonello Giannotti, e dal Vescovo Sua Eccellenza Pietro Lagnese”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa