• Mar. Ott 19th, 2021

Speranza per Caserta: “Marino e Zinzi non ci rappresentano. Non li sosterremo”

Speranza per Caserta non sosterrà Marino e Zinzi

Ieri, giovedì 7 ottobre 2021, si è riunita l’assemblea di Speranza per Caserta che ha ribadito è confermato la posizione su eventuali apparentamenti al ballottaggio. Non sosterremo nessuno dei due candidati in corsa alla carica di Sindaco della Città che amiamo. Come abbiamo sempre detto in campagna elettorale sia Marino che Zinzi non ci rappresentano e se non ci rappresentavano ieri non potranno rappresentarci neanche domani. Il dialogo in politica è fondamentale e necessario ma nelle sedi opportune, “gli inciuci” non ci appartengono.
La decisione come sempre è dettata dai nostri valori e dai nostri ideali che, come iscritti e candidati, abbiamo anche sottoscritto nel codice etico. Non possiamo e non vogliamo essere complici del futuro disastro che abbiamo si profila sempre più chiaramente davanti a noi. Non vorremmo risultare anacronistici, ma per noi è ancora VALORE, mantenere fede “a stessi e alla parola data”. Crediamo che la politica sia fatta dalle persone e per le persone, come servizio non per utilità.  Siamo stati sempre chiari su questa posizione e lo siamo ancora di più oggi, alla luce del risultato elettorale. La storia di Speranza, al contrario del “nuovo che avanza”, si incardina nell’assenza, nel vuoto di rappresentanza politica… in dieci anni lo scenario è tristemente immutato. Sono cambiati, raramente, i nomi, i partiti ma la solfa è rimasta la stessa. E’ sotto gli occhi di tutti, non c’è da scomodare nessun analista politico, è evidente nelle piccole e grandi cose che osserviamo intorno a noi. Non è vigliaccheria, è coscienza che la maggior parte delle persone punta altrove, ma non vogliamo, non possiamo e non dobbiamo seguire il gregge.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

Rispondi