News

Spettacolo della natura all’Isola d’Elba, cinquanta tartarughe nascono dalla sabbia

L’Isola d’Elba è da sempre considerata uno dei posti migliori dal punto di vista ambientale, di tutta la nostra penisola. Uno spettacolo in cui l’ambiente circostante forma un connubio perfetto tra la natura incontaminata e una fauna davvero particolare.

Oltre a essere l’isola più grande dell’Arcipelago toscano, è anche la più vicina al continente e presenta un tratto di Mar Tirreno tra i più panoramici, con bianche scogliere, arenili ampi e sabbiosi e piccole cale di ghiaia ambrata.

Uno degli eventi straordinari che sono accaduti ultimamente sull’isola riguarda la nascita di oltre cinquanta tartarughe spuntate magicamente dalla spiaggia.

Questo è accaduto nel tratto di Straccoligno, a Capoliveri, dove i bagnanti e gli abitanti locali hanno assistito a una scena della natura davvero sorprendente. Queste piccole tartarughe sono magicamente emerse dalla finissima sabbia della spiaggia e pian piano si sono dirette verso la riva, buttandosi poi nell’acqua del mare.

Gli esemplari che hanno compiuto tale tragitto sono stati circa cinquanta, un evento accaduto in pieno giorno, un qualcosa di davvero particolare, che solo un’isola del genere riesce a creare.

Un miracolo della natura che ha visto protagoniste le piccole tartarughe, che sono spuntate il giorno 18 agosto intorno alle ore 19,15, vicino a Capo Perla. Evento che si ripete dopo l’eccezionale nidificazione del 2017 a Marina di Campo e che rappresenta una bella fiaba ecologica ma anche la potenza che la natura può avere. Le tartarughe sono nate dove volevano, quando volevano, senza curarsi che nessuno le aveva considerate e che ci si trovava proprio nel periodo clou delle vacanze estive sull’isola.

Una stagione estiva, quella che sta per concludersi, che ha fatto registrare numeri record di presenze nell’Isola d’Elba, questo grazie alla bellezza dei suoi luoghi e alla facilità con cui è possibile raggiungere l’isola. Ogni giorno sono tantissimi i traghetti Elba che partono verso tale destinazione, navi veloci e confortevoli come quelle che Moby offre ogni giorno, che in un’ora di tempo permettono di raggiungere splendide spiagge e acque cristalline.

A differenza dell’evento accaduto nel 2017, dove la tartaruga era stata avvistata mentre depositava le sue uova tra gli ombrelloni, quest’anno a Straccoligno nessuno si era accorto dell’arrivo in spiaggia circa 50-60 giorni prima di una tartaruga marina. Il nido è stato delimitato e monitorato dalle prime ore della sera in cui si è verificato l’evento, e la “migrazione” delle tartarughe verso il mare è continuata fino alle prime ore della notte.

La nascita delle tartarughe è un fenomeno che potrebbe continuare per circa quattro o cinque giorni, proprio per questo l’ufficio marittimo di Porto Azzurro della Capitaneria di Porto di Portoferraio ha delimitato la zona del piccolo cratere e tracciato, con un nastro rosso, i confini della zona protetta al fine di preservare la “camminata” delle tartarughe verso il mare.

Questo è solo uno dei tanti fenomeni della natura che è possibile assaporare in una terra magica come l’Isola d’Elba, un patrimonio italiano unico che viene sempre più apprezzato sia a livello nazionale che oltre i nostri confini.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.