News

Succivo. Maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti della moglie: arrestato 29enne

Tali comportamenti avvenivano anche alla presenza del figlio neonato

L’uomo faceva uso di sostanze stupefacenti

SUCCIVO. I Carabinieri di Orta di Atella hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un uomo di 29 anni residente a Succivo per maltrattamenti contro la moglie, lesioni personali e violenza sessuale.

L’indagine

L’attività di indagine è iniziata a seguito della denuncia della vittima nel mese di luglio. L’uomo è accusato di essere l’autore di numerose condotte violente nei confronti della donna, poi diventata sua moglie, dall’inizio del fidanzamento durato circa 10 anni, proseguite poi durante il matrimonio. Tali comportamenti avvenivano anche alla presenza del figlio neonato. In diverse occasioni le aggressioni fisiche erano molto violente e la vittima in una circostanza è stata costretta a subire un rapporto sessuale.

La donna, oltre a raccontare episodi di violenza fisica, ha poi riferito di trovarsi in uno stato di ansia e timore, anche per l’abitudine del marito di fare uso di sostanze stupefacenti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.