Agro AversanoAntica Terra di LavoroCronacaNews

Succivo. Stalking nei confronti dell'ex compagna: fermato 34enne

Si tratta di un cittadino angolano

E’ intervenuta la Polizia di Stato

SUCCIVO. Ieri la Polizia di Stato di Aversa ha arrestato in flagranza del reato di stalking Manuel Sozinho, cittadino dell’Angola di 34 anni, residente a Succivo.

La Volante del Commissariato interveniva d’urgenza presso l’abitazione della ex compagna a seguito della richiesta d’intervento da parte della donna che, molto agitata, riferiva di essere stata minacciata con una pistola dopo che lui le aveva anche tolto la corrente. L’uomo non ha mai accettato la recente separazione dalla donna, dovuta proprio al rapporto di conflittualità e al comportamento.

In poco tempo ha così iniziato a perseguitarla attraverso minacce verbali nelle quali le diceva che prima o poi l’avrebbe sfregiata con l’acido, attraverso telefonate, messaggi e dispetti come staccarle la corrente o il gas. Lo stato di angoscia e di paura della donna è aumentato notevolmente allorquando l’uomo, in preda ad un raptus, ha preso a schiaffi la donna procurandole anche delle lesioni giudicate guaribili in una settimana.

Il coraggio della donna, anche per tutelare la bambina di pochi mesi, l’ha portata a sporgere una prima querela due giorni fa. Ciò nonostante l’uomo ha continuato nei suoi atteggiamenti e nella mattinata di ieri si era ripresentato a casa della ex compagna staccandole la luce e minacciandola di morte se non fosse tornata con lui.

Solo il pronto dell’intervento della Volante del Commissariato di Aversa riusciva a porre fine alla drammatica vicenda, arrestando l’uomo e associandolo al carcere di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.