ArteAssociazionicampaniaCulturaNapoliNews

Sulle Orme dell’Uomo: il primo parco archeologico didattico è a Napoli e merita attenzione e solidarietà.

La Dott.ssa Fabiana  Dumont giovane archeologa racconta di come il suo Parco sia stato vittima del maltempo 

Una realtà senza precedenti che merita di essere conosciuta e protetta

Il parco archeologico didattico sulle orme dell’uomo è il primo ed unico Parco del genere che è stato realizzato in campagna si trova a Napoli nei pressi del Bosco di Capodimonte gestito da un archeologa giovane imprenditrice la dottoressa Fabiana Dumont, che circa 10 anni fa ha messo su questa attività assolutamente autofinanziata che non ha mai ricevuto alcuna sovvenzione ho aiuto da comune o istituzioni.

Il parco che occupa un’area di circa 2000 metri quadri da poco inserito, fra i 10 parchi in Italia all’aperto dove fare attività con i bambini, da My Kid Advisor.

All’interno sono state ricostruite realtà storiche a grandezza naturale da visitare dalla preistoria al medioevo si potrà vivere una giornata A spasso nel tempo in più ci sono due padiglioni dove sarà possibile approfondire alcuni aspetti.
Nel primo padiglione dedicato a minimondi ci sono 7 diorami che riproducono i principali monumenti e le principali epoche storiche partendo dai dinosauri fino al castello medievale questo padiglione inaugurato nel Aprile 2018 è stato realizzato grazie a un progetto di crowdfunding in collaborazione con meridonare.
Il secondo padiglione racchiude all’interno un piccolo museo con riproduzioni di reperti di tutte le epoche di particolare interesse lo scheletro dell’ australopiteco Lucy unica copia presente in Italia proveniente direttamente dal museo di Londra.
Purtroppo quest’anno per la terza volta una tromba d’aria ha creato grandissimi danni alla struttura che è sempre stata ricostruita senza alcun aiuto esterno questa volta il nubifragio che si è abbattuto sul Napoli lo scorso weekend a raso completamente al suolo i padiglioni distruggendo tutto quello che è contenuto all’interno l’interno Parco ha subito danni notevoli con la caduta di alberi e la distruzione di buona parte degli oggetti contenuti ma anche delle scenografie.
Questa volta l’archeologa Fabiana fa un appello a chiunque possa aiutarla arrivo a seguire la struttura ha scritto a giornali e situazioni al sindaco all’assessorato alla cultura e ai giovani ma finora non ha ricevuto alcuna risposta né tantomeno alcuna forma di aiuto.

Ricordiamo che il luogo non presenta barriere architettoniche in quanto è in piano e dispone di bagno per disabili, che è anche sede di vari eventi e di feste creative.

 

Www.sulleormedelluomo.it
3477803699

Archeologia a misura di bambino
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.