• Sab. Gen 22nd, 2022

Supercoppa Italiana, trionfo Inter: Juventus battuta al 120′

L’Inter supera 2-1 la Juventus e vince la Supercoppa Italiana

L’Inter batte 2-1 la Juventus ai tempi supplementari e vince la Supercoppa Italiana, la sesta della sua storia. Decisivo il gol di Sanchez al 120′, quando i calci di rigore sembravano certi. I bianconeri erano passati in vantaggio con un colpo di testa di McKennie (25′). Dieci minuti dopo De Sciglio stende Dzeko e dal dischetto Lautaro pareggia.

IL TABELLINO
INTER-JUVENTUS 2-1 DTS (1-1 AL 90′)
Inter (3-5-2)
: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries (44′ st Darmian), Barella (44′ st Vidal), Brozovic, Calhanoglu, Perisic (10′ 1ts Dimarco); Dzeko (30′ st Correa), Lautaro Martinez (30′ st Sanchez). A disp.: Radu, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, D’Ambrosio. All.: Inzaghi
Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (1′ 1ts Bentancur), Rabiot; Bernardeschi; Kulusevski (29′ st Dybala); Morata (43′ st Kean). A disp.: Szczesny,  Pinsoglio, Arthur, Danilo, Pellegrini, Bonucci, Kaio Jorge, Ake, De Winter. All.: Allegri
Arbitro: Doveri
Marcatori: 25′ McKennie (J), 35′ rig. Lautaro Martinez (I), 16′ 2ts Sanchez (I)
Ammoniti: Bernardeschi (J), Dzeko (I), Dybala (J), Correa (I), Rugani (J), Vidal (I)
Espulsi:
Note:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna

Rispondi