• Dom. Ott 17th, 2021

“Bene De Luca che imprime una svolta su necessaria eradicazione di brucellosi e tubercolosi bufaline”

Fabrizio Marzano, presidente di Confagricoltura Campania, prende una posizione positiva sul discorso del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, tenuto ieri in Consiglio Regionale all’atto dell’approvazione del collegato alla legge di Stabilità regionale, contenente anche una norma che impegna la Giunta regionale della Campania ad approvare entro 60 giorni le Linee Guida per il contenimento e l’eradicazione delle patologie infettive del bestiame bufalino.

“Ringraziamo il presidente De Luca perché intende imprimere una svolta forte per eradicare brucellosi e tubercolosi – afferma il presidente Marzano – le due zoonosi che infestano ancora gli allevamenti bufalini, soprattutto in provincia di Caserta, dove da mesi si moltiplicano gli appelli per trovare una soluzione.”

Marzano sottolinea “Le affermazioni rese dal presidente De Luca vanno al punto perché prefigurano uno scenario nel quale non solo si farà ricorso alla necessaria e rafforzata profilassi di Stato, ma anche a misure che pongano le imprese zootecniche nelle condizioni materiali essenziali per poter rispettare le norme della biosicurezza in azienda, le sole a garantire una soluzione duratura del problema, grazie ad un importante investimento pubblico volto a salvaguardare il patrimonio bufalino, che è un cespite fondamentale dell’economia dell’intera regione”.

“Confagricoltura si attende molto dalle nuove linee guida – conclude il presidente di Confagricoltura Campania – atteso che saranno rivolte anche a porre le basi per affrontare in maniera più efficace le problematiche ambientali poste dalle aziende con una superficie troppo esigua per poter debitamente smaltire i reflui zootecnici”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa