• Dom. Gen 23rd, 2022

sostegno

  • Home
  • Prodotti alimentari al “CENTRO FERNANDES” di Castel Volturno

Prodotti alimentari al “CENTRO FERNANDES” di Castel Volturno

Le Acli di Caserta a sostegno del Centro Fernandes

Sostegno delle famiglie bisognose: sodalizio tra Movimento per la Pace e L’Impronta L’Aquila

Continua la solidarietà del Movimento Internazionale per la Pace in provincia di Caserta

Acli Napoli, un piano straordinario di sostegno ai senza fissa dimora

Il presidente D'Ago: "Non si muore solo di coronavirus, ma anche di fame"

Cesa. Sostegno per le famiglie in emergenza socio-economica, i consiglieri di opposizione interrogano il sindaco

L'interrogazione presentata al sindaco ed alla segretaria comunale di Cesa da parte del gruppo di minoranza

Caserta. Fase 2, la proposta di Zinzi: “Misure di sostegno per il settore dell’infanzia”

Misure di sostegno per il settore dell'infanzia: la proposta del consigliere regionale Gianpiero Zinzi

Trasporti, chiesta più sicurezza per i lavoratori

I sindacati si mobilitano per garantire la salute dei lavoratori del settore Chiesti maggiori aiuti anche a sostegno della filiera NAPOLI – “Quella di quest’anno è stata una festa del…

Coronavirus. I sindacati: “Il Governo salvi l’agricoltura”

A rischio i raccolti nei campi e i lavoro per migliaia di stagionali Con l’emergenza coronavirus i sindacati sollecitano anche il governatore De Luca in merito NAPOLI – Coronavirus, i…

Coronavirus. L’ASL Caserta attiva uno sportello psicologico

L’iniziativa rivolta alle famiglie e ai cittadini Attivato un numero al quale potersi rivolgere CASERTA – Coronavirus, l’ASL attiva uno sportello psicologico per le famiglie. Uno sportello psicologico per offrire…

D’Incà: “Riaperture? Serve prudenza. Bonus di 600 euro sarà aumentato”

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà: "Prudenza per le riaperture. Aumenteremo il bonus di 600 euro"

Cellole. Emergenza Covid-19, le 6 proposte di “Cellole Libera”

Ecco le proposte di misure di sostegno sociale ed economico in favore delle fasce deboli, dei commercianti e dell'intera popolazione del gruppo "Cellole Libera"