Mer. Ott 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Talenti campani: un altro successo per le due gemelle Virginia e Ginevra de Masi

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Grandissimo successo per l’edizione 2018 di Tuttiinscena, uno degli eventi culturali più importanti in cui ogni anno vengono premiati talenti provenienti da tutta la Campania.

L’evento salernitano è stato presentato dalla Veronica Maya e diretto da Luigi Ferrone,

primo ballerino del teatro San Carlo di Napoli, e da Corona Paona, ballerina del Massimo Partenopeo.  Ben 120 talenti provenienti da tutta la Campania, danzatori e danzatrici provenienti dai 13 anni in su hanno realizzato il loro sogno di danzare al teatro Verdi di Salerno. Tra i tanti giovani talenti non sono mancate, naturalmente, le due gemelle della danza Virginia e Ginevra de Masi che hanno splendidamente danzato come protagoniste al teatro Verdi di Salerno per il premio tersicoreo, appuntamento culturale fisso anche per loro. Infatti è il terzo anno consecutivo che le due giovanissime ballerine partecipano a questo interessante evento culturale: Virginia si è esibita in un assolo stile neoclassico curato dal maestro Luigi Ferrone che ha realizzato una bellissima coreografia del Don Chisciotte, Ginevra ha partecipato come ospite eseguendo un assolo tratto dal balletto la Bella Addormentata di Marius Petipa, sulle musiche di Tchaikovsky. Anche per questa edizione non sono mancate personalità importanti: Laura Comi, direttore della scuola di ballo del teatro dell’Opera di Roma, con il primo ballerino Guido Pistoni, Stephan Fournial, direttore della scuola di ballo del teatro San Carlo di Napoli. <<Questi giovani non coltivano semplicemente un sogno>>, spiega Ferrone, <<hanno scelto l’arte coreutica come motivo di studio e di vita ed è giusto assecondarli nella loro aspirazione>>. Come sempre il premio Giovani Talenti ha avuto uno scopo benefico: il contributo libero della platea è stato interamente devoluto al reparto di ematologia dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Caserta. Scenari per il turismo che cambia, sabato 30 aprile l’incontro alla Reggia

Calvi Risorta. “Il Colloquio” di Pierluigi Tortora, sabato 24 marzo lo spettacolo teatrale

Open