• Sab. Mag 21st, 2022

Tavolo di confronto con tutte le associazioni, la proposta di Aniello Di Santillo di Culture Space

SANT’ARPINO. Aniello Di Santillo, presidente dall’associazione “Culture Space”, ha lanciato la proposta di un tavolo di confronto con tutte le associazioni del territorio. 

Il fine è quello di creare una collaborazione proficua e duratura, finalizzata alla promozione della cultura: “Il nostro territorio è, da sempre, fulcro di tradizione e storia – afferma oltre 24enne -, basti pensare alle maschere atellane, ai tanti edifici storici testimonianza dell’Antica Atella, all’importanza di Sant’Elpidio per la comunità cristiana, e non solo. 

Proprio per rilanciare eventi e manifestazioni, che, causa pandemia, si sono fermati per quasi due anni, e per incentivare i giovani a prendere parte alla vita della comunità attivamente, intendiamo creare una rete atta a portare maggior sostegno alle famiglie ed alle persone con disabilità, che troppo spesso sono dimenticate. Grazie alla collaborazione tra più enti – continua il santarpinese -, si potrebbero promuovere iniziative coinvolgenti tutta la comunità. Ciò potrebbe spingere i cittadini a vivere  momenti di vera inclusione e coesione. Il tavolo di concertazione si pone, dunque,  come fine ultimo, quello di creare sinergie con tutte le associazioni del territorio, per favorire una calendarizzazione  di eventi a lungo termine per la promozione culturale su tutto il territorio Atellano”. 

Ad aderire al tavolo è stato il caf patronato Acai, in via Virgilio: “Abbiamo l’obbligo di impegnarci per rendere tutto migliore e fruibile per le generazioni future. Noi – conclude Di Santillo – ci siamo”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

Rispondi