• Mer. Ott 27th, 2021

Teano. Emergenza idrica, la protesta dei cittadini delle frazioni

Riceviamo e pubblichiamo

I cittadini delle frazioni di Fontanelle, San Giuliano e Cappelle sono sul piede di guerra, perchè da più di un mese le loro lamentele vengono inascoltate da istituzioni sorde. I cittadini dei tre paesi ai confini del comune di Teano, non per questo di serie B, come sono stati sempre trattati, se non per la richiesta di voti da sedicenti personaggi affamati di fama, stanno chiedendo a gran voce di risolvere al più presto l’emergenza idrica che li coinvolge. Sono ormai anni che ad onesti cittadini si chiede il sacrificio della contingentazione delle riserve idriche, con la chiusura notturna dell’erogazione dell’acqua anche nel periodo invernale. Tutto ciò non è dovuto a carenze idriche ma alla cattiva gestione delle risorse e alla mancanza assoluta di manutenzioni e controllo. Tale situazione, oramai cronica, ha permesso abusi evidenti sotto gli occhi anche dei meno attenti.

Siamo abituati a fare sacrifici, siamo persone dedite al lavoro duro in campagna, che ci ha resi forti ma non accettiamo di essere presi in giro!

 L’acqua, oltre a mancare di notte, non è disponibile neppure nelle ore giornaliere, ci si risveglia la mattina e non si può avere il piacere di lavare il viso se non con rocamboleschi giochi di idraulica, aiutati da bottiglie, fiaschi e bacinelle. Siamo stufi e pronti a tutto!

Non è accettabile lasciare soli i cittadini in difficoltà e siamo qui per portare alla luce una situazione terribile, specialmente in questo periodo di pandemia mondiale e con questo caldo che sta attanagliando e mettendo a dura prova la nostra zona. Il fatto più grave è che l’Ente Comunale non ha mai avvisato la cittadinanza, gli oneri in bolletta, però, vengono percepiti comunque per un servizio inefficiente, paghiamo solo i disservizi. I cittadini intendono procedere con una denuncia e  anche di riservarsi la costituzione di parte civile in un eventuale processo «per il riconoscimento del danno».

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa