• Dom. Ott 24th, 2021

Teano. Grande successo per la partecipazione alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

DiThomas Scalera

Nov 5, 2015

teano

TEANO. Si è conclusa domenica 1 novembre la XVIII Borsa Mediterranea del Turismo archeologico che si è tenuta a Paestum dal 29 ottobre e che ha visto anche la partecipazione del Comune di Teano come capofila di un progetto che ha coinvolto anche i Comuni di Alife, Calvi Risorta e Pietravairano.L’esperienza, prima nel suo genere per noi, sembra essere risultata molto positiva, in quanto i quattro comuni hanno interagito per l’organizzazione ed hanno lavorato in sinergia coadiuvati, in maniera molto competente, dalla società NADIR che ha sponsorizzato parte dell’iniziativa.Molto apprezzati sono stati i prodotti enogastronomici offerti ai visitatori, come gli squisiti “guanti di Calvi” ed il ricco cesto di Teano che comprendeva, oltre agli oli locali e alla pasta artigianale, gli “amaretti” e la cioccolata, le mele annurche e il vino biodinamico, le nocciole e le castagne, tutte autentiche ricchezze della nostra terra.Ma soprattutto il pubblico si è mostrato molto interessato a conoscere l’archeologia e la storia di questi paesi che abbiamo chiamato “Tesori dell’Alto Casertano” e tesori lo sono veramente perché conservano monumenti preziosi della nostra millenaria storia, come i teatri templi di Teano e Pietravairano, il bellissimo teatro di Cales, le mura ben conservate di Alife e, anche se sono state fuori dalle più battute mete turistiche, hanno da offrire musei e cattedrali, chiostri e castelli veramente magnifici.Abbiamo cercato di stimolare nei visitatori la curiosità che, si sa, è un elemento molto importante per spingere alla conoscenza. Siamo riusciti a coinvolgere, tra le tante persone che si sono fermate presso il nostro stand, anche il conduttore Alberto Angela con cui speriamo di poter avere altri contatti utili per la promozione del nostro territorio.Ci aspettiamo, quindi, di avere dei riscontri positivi che possano gratificarci per il lavoro svolto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru