• Mer. Ott 20th, 2021

Teano – “In Pulse” live all’Auditorium, la tribute band dei Pink Floyd si esibirà il 29

DiThomas Scalera

Dic 15, 2016

Cresce l’attesa per il concerto degli “In Pulse”, affermata tribute band dei mitici “Pink Floyd”, che si svolgerà giovedì 29 dicembre all’Auditorium diocesano di Teano. La band nel “Live at Auditorium” si esibirà nel miglior repertorio di Roger Waters e compagni ripercorrendo la storia del gruppo simbolo del “rock progressive” a cavallo tra gli anni ’60 e ’90, vera pietra miliare della musica di sempre (c’è chi li considera la miglior formazione di sempre del rock). La “tribute band” degli In Pulse è targata decisamente Alto casertano (i componenti provengono da questo territorio). Gli In Pulse, Pink Floyd tribute band, nascono agli inizi del 2016 dall’idea di grandi amanti per una delle band più importanti ed influenti del panorama musicale mondiale. Sono composti da: – Christian Compagnone, voce solista; – Gianfranco Altieri, alle chitarre; – Paride Lerro, al basso, chitarre e voce; – Marco De Maio, alle tastiere, effetti, voce; – Paolo Cirelli, alla batteria. Il lavoro dei bravissimi musicisti è coadiuvato da Leonardo Maria D’Alonza, video editor, e Ernesto De Maio, responabile tecnico e “storico floydiano”.

La band non si limita semplicemente a riproporre il fantastico repertorio dei Pink Floyd ma compie un grande lavoro di ricerca e studio sui brani che viene esaltato durante le esibizioni dal vivo. Forti delle esperienze precedenti in diverse band, i musicisti degli “In Pulse” hanno alle spalle un background ed un’esperienza pluriennale nel panorama musicale campano che attinge da generi diversi quali pop/rock, blus e jazz. “Il progetto in continuo mutamento concettuale, musicale e scenografico si propone come un vero e proprio viaggio nei quasi 50 anni della produzione musicale floydiana, il tutto con la consapevolezza che – scrivono i componenti della band sulla propria pagina facebook – l’esecuzione di ogni singola nota di una qualsiasi composizione di un tale repertorio rappresenta una responsabilità smisurata ed un approccio che avviene solo con grande passione e riverenza”. Insomma una grande attenzione ai dettagli, al particolare per rendere unici e spettacolari i propri live.

Senza tralasciare l’elemento fondamentale, la vera amalgama del progetto: il divertimento e la gioia di suonare. “La maturazione di tale progetto rappresenta una tappa fondamentale  dei 5 musicisti, coadiuvati dalla presenza di due ulteriori elementi attivi sul palco e dietro le quinte, nonché la coronazione del sogno di poter rivisitare da protagonisti la colonna sonora della propria vita, umilmente e con lo scopo ulteriore di avvicinare i più giovani a un sound che non tramonterà mai”, scrivono i componenti della band desiderosi di dare luogo ad un grande spettacolo a Teano. Musica per il cuore e per l’anima. Il concerto si svolgerà come detto il 29 dicembre a partire dalle ore 20:40 presso la struttura dell’Auditorium diocesano intitolato a “Mons. Francesco Tommasiello”. Il botteghino dell’Auditorium per l’acquisto dei biglietti resterà aperto il martedì, giovedì e sabato dalle ore  10:00 alle ore 12:00. Per informazioni in merito è possibile telefonare al 3333782429 o visitare il sito internet dell’auditorium www.auditoriumdiocesanotreano.it (e-mail: [email protected]). Per contattare la band degli “In Pulse” invece è possibile telefonare al 3331932783 o visitare la pagina facebook dedicata “In Pulse”.

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru