• Mer. Ott 20th, 2021

Teano. Premiati i progetti di riqualificazione dei ragazzi all’Istituto per Geometri U. Foscolo

DiThomas Scalera

Giu 8, 2015

IMG_2869

Teano. E’ stata una bella mattinata all’insegna della cultura e della buona scuola quella trascorsa da me nell’istituto Foscolo di Teano.

Il progetto Scuola-lavoro è un progetto dove i ragazzi del Geometra si sono cimentati nella presentazione di una ipotesi dei recupero e riqualificazione di alcune zone dei rispettivi Comuni.

In particolare abbiamo assistito alla presentazione del progetto dei ragazzi di Vairano Antonio Brancazio, Simone Licciardi, Alessandro Fattore, Alberto Lisi e Matteo Mario Feroce.

IMG_2875

I ragazzi in questione hanno presentato un interessantissimo progetto sulla riqualificazione di una strada del Borgo Medievale di Vairano Patenora che conduce verso la chiesa della Madonna di Loreto.

Durante il percorso i ragazzi hanno, dapprima, portato a conoscenza dei presenti la storia del borgo poi, hanno illustrato tecnicamente, con tanto di proiettore e Autocad il progetto.

Secondo noi il progetto è davvero molto interessante e pensiamo, sinceramente, che anche il Sindaco e l’Amministrazione Comunale debbano tenerlo nella debita considerazione se, in futuro, dovessero tornare ad esserci disponibilità da destinare al recupero del borgo nelle sempre più vuote casse del Comune.

Da parte nostra non possiamo che fare un plauso all’impegno e la professionalità di questi ragazzi spronandoli a continuare per questa strada e, chi lo sa, potremmo avere un domani dei professionisti che siano REALMENTE interessati al territorio dove vivono.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru