• Lun. Ott 25th, 2021

Teano. Tornano “I Liberi”, mercoledì 28 la rappresentazione “…e chiamiamolo Natale”

DiThomas Scalera

Dic 24, 2016

Si svolgerà mercoledì 28 dicembre a partire dalle ore 18:30 presso la chiesa di S. Pietro In Aquariis la rappresentazione teatrale “… e chiamiamolo Natale” a cura del gruppo teatrale de “I Liberi”. “Sarà l’occasione per ridere, emozionarsi e riflettere sul vero senso del Natale, quallo intimo, quello reale, lo stesso che rischia di non essere più riconosciuto a causa del consumismo e della superficialità umana” scrivono i componenti dell’amata e seguita compagnia teatrale teanese. La rappresentazione sarà suddivisa in quattro atti: – “‘O Nonno” atto unico del laboratorio di sceneggiatura de “I Liberi”; “Il bue e l’asinello”, di D. Buzzati; “Il dono di Natale”, atto unico di Eduardo De Filippo; “I Figli di Babbo Natale”, di Italo Calvino. Adattamento e regia di Salvatore Vigliano. L’ingresso è gratuito e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru