• Mar. Ott 26th, 2021

Teano. Torneo di “Street Soccer”, l'iniziativa del Forum dei Giovani

DiThomas Scalera

Set 6, 2016

14203352_641375792688902_3047042515011199983_n
TEANO. Il Forum dei Giovani, in linea con il programma adottato ed in continuità con le attività promosse durante l’estate 2015 ha organizzato, anche quest’anno, una rassegna sportiva con l’obiettivo di educare i giovani al rispetto e all’attenzione verso la buona pratica dello sport.
Dal 5 al 11 settembre si svolgerà, infatti, il Torneo di “Street Soccer”, presso la piazzetta “dei pompieri” sita in via L. Abenavolo. Sarà un’occasione anche per far riscoprire la funzione di un luogo che, per propria conformazione e struttura si presta ad essere utilizzato, in modo particolare, dai giovani. E ciò è stato possibile anche in considerazione del lavoro di recupero che l’Amministrazione ha dedicato alla piazzetta stessa.
Per l’organizzazione dell’evento sono stati impegnati 1.500,00 euro, necessari per il noleggio della struttura per lo Street Soccer, per la stipula dell’assicurazione nonché per spese minime di organizzazione.
Nonostante le difficoltà economiche in cui versa l’Ente, queste iniziative rappresentano importanti momenti di crescita e di aggregazione, per questo l’Amministrazione continua a sostenerle con convinzione.
Queste serate, inoltre, consentiranno ai giovani del nostro Comune non solo di divertirsi ma anche di contribuire ad una nobile causa. I ragazzi del Forum, infatti, hanno deciso di devolvere parte del ricavato dalle iscrizioni alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto; questo a dimostrazione di quanto essi siano sensibili ed attenti a ciò che li circonda.
Sicuri che anche quest’anno il torneo di Street Soccer avrà la partecipazione e il successo che merita, ringraziamo i giovani per l’impegno, l’entusiasmo e la serietà che mostrano in ogni occasione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru