Mar. Mag 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Teano. Traffico di droga: arrestato pregiudicato. Si era rifugiato in Inghilterra

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

 

TEANO. I Carabinieri della Stazione di Teano (CE), in quel centro, a conclusione di mirate indagini finalizzate alla ricerca di catturanti,

hanno proceduto all’arresto del pregiudicato De Spirito Severino, classe 1988, residente a Teano.

L’uomo è destinatario di un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione emessa dal Tribunale Ordinario di Napoli – ufficio esecuzioni penali, poiché riconosciuto colpevole di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Fatti accertati in S. Maria Capua Vetere (CE)  da settembre 2013 a febbraio 2016.

I militari dell’Arma hanno rintracciato e bloccato l’uomo appena rientrato dall’Inghilterra, luogo dove si era temporaneamente spostato.

De Spirito Severino dovrà espiare una pena detentiva di anni 3, mesi 7 e giorni 26.

Lo stesso è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Leggi anche:

Casal di Principe/Casapesenna. Operazione ‘Zenit’: sequestro da 2 milioni al clan Zagaria

Napoli. Estorsione ai danni di un imprenditore: assolto il boss Michele Zagaria

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close