Dom. Set 15th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Teano/Milano – ‘Presenze contemporanee’, il 2 aprile l’inaugurazione della mostra

3 min read

Si inaugurerà il 2 aprile 2016, alle 18:30, presso la galleria “Independent Artists” di Busto Garolfo (MI), a pochi passi da Villa Rescalli – Villoresi, la mostra d’arte contemporanea “Presenze Contemporanee | 2016”. L’esposizione, organizzata dalla Exclusive di Teano, è curata da Paolo Feroce (direttore artistico di United Factories | Preview Expo 2015), seguita dallo storico e critico d’arte Giordano M. A. Saulino e coordinata da Andreina Caimi. Tutto inizierà alle ore 16,30 presso la Fondazione Villa Rescalli – Villoresi di Busto Garolfo (MI), in Via Vincenzo Monti 7 – 15 (entrata solo su prenotazione) , dove si terrà la presentazione del libro di favole “Il tesoro nascosto” scritto da Emilia Villoresi, edito dalla casa editrice “La Memoria del Mondo”. Emilia Villoresi (1892-1979) scrittrice milanese, pubblicò per la prima volta alcune di queste favole nel 1934 con il volume “Favole d’Oggi”. A quell’epoca l’opera passò in sordina, i tempi non erano ancora maturi per apprezzarne la “modernità”. Oggi, ne siamo convinti, il lettore potrà cogliere lo spessore poetico e l’acume sociologico con cui gli scritti ci conducono in quel tempo, rivelandone miserie e nobiltà.PRESENZE CONTEMPORANEE - locandina Emilia Villoresi, con le sue favole, ci conduce per mano ad ammirare la bellezza del creato, ad ascoltare la natura che parla ed a comprendere cos’è l’amore, esortandoci a non cadere preda della passione o della vanità umana. L’alterigia della nobiltà milanese di inizio secolo scorso, infatti, viene derisa al pari dell’ignoranza del popolo, secondo la finalità pedagogica propria delle fiabe. La presentazione del volume sarà tenuta dal curatore del progetto, Valerio Villoresi, con l’intervento musicale e recitato dei “Poeticanti” (Paolo Provasi, Roberta Turconi e Eleonora Rapone), affiancata dall’esposizione delle tavole originali dell’artista Andrea Ciresola. Dalla Villa, quindi, ci si sposterà alla vicinissima Galleria, ubicata in Via Abbazia, dove l’entrata sarà libera ed aperta a tutti, per la visita alla mostra “Presenze Contemporanee | 2016”. Gli artisti in esposizione, provenienti da tutta Italia, sono: Alessandra ANGELINI di Milano, Maddalena BARLETTA di Bologna, Patrizia CRUPI di Melito di Reggio Calabria, Veronica FRANCIONE di Francavilla Al Mare, Roberto LUCATO di Castelfranco Veneto, Franco MARGARI di Firenze, Enrico MILESI di Milano, Stefano PALERMO di Perugia, Antonio RICCI di Roma, Renzo SBOLCI di Livorno, Marco TIDU di Padova, Giuseppe ZUMBOLO di Casal Di Principe. La sezione dedicata ai gruppi organizzati sarà caratterizzata dagli “Artisti molisani”, dagli “Artisti della costiera sorrentina” e dalla “Compagnia artisti pisani dell’Arno”.La “Compagnia artisti pisani dell’Arno” esporrà le opere di Romano BARTELLONI, Giovanni BILO, Rosanna COSTA, Niviano LA PENNA, Daniela MACCHERONI, Francesco MESSINA, Ivano MONTAGNANI, Giorgio NARDI, Mara NENCINI, Silvia NENCIONI, Africano PAFFI, Luciano PAPUCCI, Paolo PISANO, Daniela SANDONI ed Enrico SERRAGLINI.Gli “artisti molisani” saranno rappresentati da Arturo BELTRANTE, CARMA, Cosmo DI FLORIO, Roberto MELFI, Antonio PALLOTTA e Antonio TRAMONTANO. Gli “artisti della costiera sorrentina” saranno rappresentati da Lello BAVENNI e Giovanni MANGANARO. L’esposizione chiuderà il 17 aprile alle ore 19:00. Per informazioni in merito è possibile contattare il sito web www.osservatorioartistico.org o inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open