• Dom. Set 26th, 2021

Telecronache leggendarie, le grandi vittorie della Nazionale e delle squadre italiane

Alcune vittorie (e telecronache) indimenticabili della Nazionale e delle squadre italiane

Ci sono alcune vittorie della Nazionale e delle squadre italiane che sono entrate nella storia del calcio. Vuoi per l’importanza del torneo, che per l’avversario affrontato. Molti grandi successi sono entrati nella leggenda anche grazie alle telecronache: l’enfasi dei cronisti nel raccontare l’evento, l’entusiasmo smisurato, la gioia nell’annunciare il trionfo. Sensazioni meravigliose che non si dimenticheranno mai. E che mettono i brividi sempre.

Riviviamo qui sotto le emozioni di alcune vittorie della Nazionale di calcio e delle squadre italiane in Coppa dei Campioni/Champions League. Alzate il volume!

Nazionale

Italia-Germania 3-1, campioni del Mondo 1982. Telecronaca di Nando Martellini

Italia-Francia 1-1 (5-3 d.c.r.), campioni del Mondo 2006. Telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi

Italia-Inghilterra 1-1 (4-3 d.c.r.), campioni d’Europa 2020. Telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi

Milan

Milan-Steaua Bucarest 4-0, finale di Coppa dei Campioni 1989. Telecronaca di Bruno Pizzul

Milan-Barcellona 4-0, finale di Champions League 1994. Telecronaca di Bruno Pizzul

https://www.youtube.com/watch?v=uiXGzgPW9pM

Milan-Juventus 0-0 (3-2 d.c.r.), finale di Champions League 2003. Telecronaca di Sandro Piccinini

https://www.youtube.com/watch?v=0X9bjEKtV5Y

Milan-Liverpool 2-1, finale di Champions League 2007. Telecronaca di Massimo Marianella e Massimo Mauro

https://www.youtube.com/watch?v=BUhLR2dgV3w

Inter

Inter-Bayern Monaco 2-0, finale di Champions League 2010. Telecronaca di Massimo Marianella e Massimo Mauro

https://www.youtube.com/watch?v=bAjujOL4xqA

Juventus

Juventus-Ajax 1-1 (4-2 d.c.r.), finale di Champions League 1996. Telecronaca di Bruno Longhi e Salvatore Bagni

Ovviamente ce ne sono tantissime altre di partite e telecronache emozionanti, non necessariamente finali. Ma credo di avervi regalato qualche minuto di brividi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna