• Lun. Ott 18th, 2021

Telese Terme. Ci sarà anche il Rotary Club Valle Telesina al gemellaggio con Civitella Paganico

La delegazione del comune grossetano sarà in Valle Telesina da venerdì a domenica prossima

Una tre giorni che guarda al futuro e con l’intento, ancora una volta, teso alla valorizzazione della Valle Telesina. Si terrà dal 24 al 26 settembre prossimo un gemellaggio culturale organizzato dall’associazione Istituto Storico Sannio Telesino, in collaborazione con il Rotary Club Valle Telesina, con il comune grossetano di Civitella Paganico-Casale di Pari.

“L’unione e la sinergia tra associazioni e comuni della valle – sottolinea Ciro PalmaPresidente del Rotary Club Valle Telesina – possono solo migliorare la conoscenza di un territorio bellissimo e fino ad oggi sconosciuto ai più ma che fa sempre innamorare per le sue bellezze artistiche, architettoniche e naturali.

“Il nostro sodalizio è onorato di essere parte attiva di questo gemellaggio che valorizza questi luoghi e che ci permette di proseguire nel solco dello sviluppo della conoscenza dei nostri principi e dei nostri intenti in questo anno sociale. Il confronto fra due culture dell’ospitalità molto sviluppate non può che accrescere la familiarità e creare altre occasioni di incontro, alle quali il Rotary Club parteciperà perché l’amicizia e la condivisione sono alla base di ogni rapporto”.   

Sulla stessa lunghezza d’onda si collocano anche Michele Selvaggio ed Emilio Bovepresidente e fondatore dell’Istituto storico del Sannio Telesino: “Siamo lieti di ospitare gli amici ‘etruschi’ – affermano – e guidarli alla conoscenza del Sannio Telesino. Un’occasione per allargare la visione storica e culturale oltre i nostri confini, che è poi uno degli scopi fondanti dell’istituto.

“Nati in coincidenza del periodo Covid – aggiungono -, in questo primo anno e mezzo di vita abbiamo comunque prodotto cultura, fondato una casa editrice e pubblicati diversi studi. Saremo lieti di illustrare quanto fatto in presenza di un pubblico così prestigioso. Un ringraziamento al Rotary Club Valle Telesina e alla Società di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita per il supporto e l’impegno che profondono nell’aiutarci a far conoscere le nostre radici. E, infine, un grazie alla Pro Loco di San Salvatore Telesino e all’amministrazione comunale di Telese Terme per la disponibilità e sensibilità all’accoglienza”.

Del ricco programma fanno parte, oltre agli incontri tra delegazioni dei comuni di Civitella Paganico-Telese Terme e delle associazioni: Rotary Club Valle Telesina-Istituto Storico del Sannio Telesino-Odysseus-Società di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita, la visita all’Abbazia di San Salvatore Telesino e all’antica Telesia, quella guidata al Museo della Ceramica (ospiti del Comune di Cerreto Sannita) e, sempre nella cittadina titernina, alla Società di Mutuo Soccorso; e ancora, a Pietraroja al museo di “Ciro” (Scipionyx samniticus) e all’antica Saepinum.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa